Scrittoria(r)mati

Da un'idea di Gian Paolo Serino, nasce Scrittoria(r)mati, una free press che sarà distribuita in 10.000 copie tra librerie, cinema, locali, università e scuole.

Si tratterà della prima free-press letteraria, senza norme d'editore o indirizzi di stile.

Le collaborazioni sono aperte, per prender parte al progetto, basta scrivere una mail all'indirizzo che trovate sul sito, in costruzione.

Inoltre, la free-press sarà disponibile anche on-line su www.webook.it di www.editoriaindipendente.it.

Aspettiamo la sua diffusione. Se riuscisse a sopravvivere oltre un anno, la free-press letteraria avrà finalmente una speranza concreta.

  • shares
  • Mail