Schegge di me, di Tahereh Mafi. Amore, distopia e un tocco alla X-Men

schegge-di-me-mafi-rizzoliSchegge di me, di Tahereh Mafi, è il primo volume di una trilogia paranormal romance YA ambientata in un mondo distopico e il romanzo d'esordio dell'autrice americana di origini mediorientali. (Tahereh Mafi è nata in Connecticut, 24 anni fa, da immigrati iraniani, e si è trasferita in California, Orange County, dove si è laureata a due passi dalla cittadina di Laguna Beach, nota per il suo Festival of Art, l'atmosfera liberal, le lunghe spiagge, i canyon e le colline che abbracciano l'Oceano Pacifico). Schegge di me (Shatter me) è stato già venduto in moltissimi Paesi del mondo e l'acquisizione dei diritti cinematografici da parte della Twentieth Century Fox rende possibile anche il suo futuro adattamento a film.

Il mondo in cui la storia d'amore si sviluppa è quasi post-apocalittico: l'inquinamento è ai massimi livelli, il cibo scarseggia, e così animali e piante, le malattie proliferano e la gente vive in uno stato di profondo disagio. La colorazione distopica viene data dalla presenza di un'organizzazione militarizzata, il Re-establishment che, con sistemi di varia natura, governa questa America disastrata. (Il romanzo è paranormal romance, l'ambientazione distopica, così come il tocco supereroistico, almeno per questo primo romanzo, sono in secondo piano).

La protagonista della storia è la diciassettenne Juliette, dotata di un potere terribile, di cui nessuno conosce l'origine: quando tocca qualcuno, se il contatto è prolungato, la persona in questione muore (come per Rogue degli X-Men). E' per questo che l'organizzazione l'ha rinchiusa in una cella, nella quale Juliette, da sempre temuta e tenuta a distanza da tutti, langue in solitudine e disperazione da 264 giorni (la parte iniziale del romanzo è sviluppata attraverso ricchi e poetici monologhi interiori). Fino a quando un ragazzo, Adam, viene gettato in cella insieme a lei.

Adam, che Juliette conosce sin da quando era piccola, pur non avendoci mai parlato, si dimostra immune al suo devastante tocco. Da qui la possibilità e lo sviluppo dell'intensa relazione sentimentale, che la ripaga di una vita di ostracismi, allontanamenti, mancanza di calore umano.

Ma oltre alle questioni amorose, Juliette ha a che fare anche con altri aspetti connessi al suo potere: Werner, giovane, dittatoriale capo del Re-establishment (e intrigante e ben concepito villain), le offre la possibilità di uscire dal suo isolamento, a patto che usi il suo tocco per i fini dell'organizzazione governativa. La vuole come una sorta di arma umana (oltre che come innamorata). Ma Juliette, di indole profondamente buona, pur essendo obbediente e servizievole, rifiuta. Le cose, però, si complicano quando si scopre qualcosa riguardo ad Adam...

Cosa sta veramente succedendo intorno a Juliette? Chi sono i buoni? Chi sono i cattivi? C'è forse qualche altra organizzazione di cui non sa nulla e che opera nel mondo? A che fine? E come si collega tutto questo con Juliette e Adam? Ci sarà qualcosa che farà scattare la molla interiore di Juliette per cui deciderà di prendere in mano la sua miserevole vita, di scappare e lottare contro il mondo, trasformando il suo super-potere da maledizione a dono? Maybe...

Il giudizio delle lettrici americane, molto colpite da questo romanzo d'esordio, è di circa quattro stelle e mezzo.

Shatter me Trilogy

1. Shatter me, 2011 (Schegge di me, 2012)
+ Destroy me, racconto in ebook previsto per ottobre 2012
2. Unravel me, previsto per febbraio 2013
3. terzo romanzo, previsto per il 2014

Tahereh Mafi
Schegge di me. Io ho una maledizone. Io ho un dono (Shatter me)
Rizzoli
€ 17,00
In uscita il 2 maggio
L'autrice su Facebook e Twitter
Sito italiano dedicato al libro

Tahereh Mafi:

tahereh-mafi

Booktrailer americano:

Booktrailer italiano:

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, molto di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adult(s) che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
  • shares
  • Mail