Decameron on line

Leggere uno dei più grandi classici on line? Perché no, magari in ufficio, per una pausa diversa dal solito, o da casa mentre si naviga per studio o lavoro. Insomma in qualsiasi momento - con un computer e una connessione a portata di mano - se ci viene voglia di una lettura che non passa mai di moda, possiamo soddisfare questo sano desiderio con una semplice “clickata”. Abbiamo a disposizione dieci giornate, ognuna dedicata ad un tema, tra cui scegliere a seconda di umore, interessi o curiosità personali. Se, ad esempio, ci sentiamo parecchio giù per un amore finito male, la Quarta giornata ci consola assicurandoci che non siamo gli unici cuori infranti; se, invece, siamo amanti di scherzi e burle, allora saranno più congeniali la Settima e l’Ottava. Nel caso in cui, a forza di leggere novelle tra un impegno lavorativo e l’altro, sbocciasse la passione per Boccaccio, niente paura perché è possibile approfondirne, o rinfrescarne, la conoscenza grazie alla lettura di altre sue opere.

  • shares
  • Mail