I maratoneti della lettura

Mi arriva la notizia che a Torino, così come in altre città e paesi italiani, è nato un nuovo circolo di lettura, dove la parola d'ordine è leggere ad alta voce e con un gruppo di ascoltatori.
A Torino il circolo nasce a Palazzo Granieri della Roccia, sede anche del Circolo degli Artisti, ma non c'è sempre bisogno di grandi palazzi per creare un luogo dove la lettura condivisa trovi la sua sede.

Esistono, infatti, diverse iniziative che incentivano la lettura comune. Una su tutte, vi segnalo "13ore", iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con l’Istituto per il Libro, la Conferenza delle Regioni e Provincie Autonome, l’Unione Province d’Italia, e l’Anci, "per incentivare e valorizzare la lettura “propriamente detta” come mezzo emozionale di comunicazione".

Diverse le case editrici che parteciperanno all'iniziativa, guidate dalla Halley editrice, capofila dell'organizzazione. E numerosi gli autori che leggeranno, ascolteranno, dialogheranno con il pubblico. Previsti anche una serie di ospiti "vip", tra cui anche politici. Qui tutto il programma.

Noi che non possiamo prenderci parte, speriamo in un podcast dell'evento... ne saremmo davvero contenti.

  • shares
  • Mail