Il mare prende, il mare dà: i gialli di Camilla Läckberg in tv

LaEffe tv propone fiction ispirate alla letteratura e, in particolare, ai gialli di Camilla Läckberg.

La fiction ispirata alla letteratura piace. Se poi si tratta di gialli, piace ancora di più. È l’esperienza di GialloSvezia, l’appuntamento di laeffe (canale 50 del digitale terrestre), con la fiction ispirata ad alcuni bestseller noir firmati dai maestri del giallo europeo, in collaborazione con Marsilio Editori e Librerie Feltrinelli.

Per domenica 2 febbraio, alle ore 21.10, è in programma torna il racconto per immagini della regina del giallo scandinavo Camilla Läckberg e con lei il brivido torna a scuotere il riposo dei fiordi.

In Il mare prende, il mare dà protagonista è ancora Erica Falck (Claudia Galli Concha), scrittrice, autrice di biografie, sensibile, amante delle buona cucina e sposata con il poliziotto Patrik Hedström (Richard Ulfsätter) che non di rado aiuta ufficiosamente nelle indagini più complicate. Ma questa volta il mistero è fitto: Erica trova morto nel suo studio Stigge, il fotografo locale, apparentemente uomo dalla vita normale, ma è convinzione di Patrik che il cadavere nasconda un passato tutt’altro che tranquillo… e ne è convinta anche Erica, che ovviamente non mancherà di inserirsi nelle indagini, scoprendo ancora una volta che la loro amata Fjällbacka tutt’altro è che un paradiso in terra…

Dopo questo appuntamento targato Camilla Läckberg, domenica 9 febbraio sarà on air Amici per la vita, un’altra esclusiva storia tv ispirata ai suoi fortunati romanzi, tra i quali La principessa di ghiaccio, Il predicatore, Lo scalpellino, L’uccello del malaugurio, Il bambino segreto, La sirena e Il guardiano del faro… veri casi letterari capaci di vendere in soli otto anni di attività 12 milioni di copie nel mondo.

  • shares
  • Mail