L'Alchimista, di Ekaterina Sedia. Favola steampunk russo-americana

l-alchimista-sedia-asengard-e-cover-originaleL'Alchimista, di Ekaterina Sedia - autrice russa trapiantata in America con, all'attivo, 5 romanzi e una lunga serie di racconti - è un libro autoconclusivo che, attraverso una storia creativa e originale, ambientata in un mondo steampunk, metterà in luce alcuni aspetti legati alla discriminazione sessuale, alla rigidità classista e racconterà la storia di un cambiamento sociale e di una rivoluzione nell'immaginaria città tardo-vittoriana di Ayona, la Città dei Gargoyle (*).

Per chi non ha interesse a leggere tra le righe, L'Alchimista sarà semplicemente un bel romanzo, ricco e variopinto, di narrativa fantastica. A voi la scelta di che tipo di lettura fare...

Comunque decidiate, questa è la storia che il libro andrà a raccontare: Mattie è uno dei pochi automi senzienti. Emancipata dal ruolo che il suo creatore, Loharri, aveva previsito per lei (compagna-oggetto, casalinga), Mattie è diventata un'abile alchimista in corsetto e vestitino, impegnata nella scoperta di un sistema alchemico che eviti ai gargoyle, antichi creatori della città di Ayona, di trasformarsi in pietra alla fine dei loro compiti, diventando, invece, mortali.

Mattie avrà a che fare con molte persone/creature e tutti dimostreranno di volere qualcosa da lei, utilitaristicamente; nessuno la vedrà come l'essere sensibile quale è; e anche la sua stessa emancipazione, in fondo, sarà fittizia, perchè, comunque, la ragazza-robot dovrà periodicamente tornare dal suo creatore che la metterà a punto girando una chiave nel suo cuore meccanico. Chiave che possiede Loharri, non lei.

Sullo sfondo vedremo una città che metterà in opposizione gli Alchimisti, che controllano il mondo spirituale e magico, e gli Ingegneri/Tecnici, che controllano tutto ciò che è meccanico, fisico e che stanno prevalendo, con le loro invenzioni e lo sviluppo industriale, sulla più antica fazione.

Mattie si troverà in mezzo a una lotta che la vedrà appartenere a entrambi i mondi (popolata da interessanti personaggi secondari). Una lotta che estremizzerà molte situazioni sociali, lavorative, religiose e che sfocerà in una vera e propria guerra civile. Con gravi conseguenze.

Ma Mattie avrà anche le sue personali, intense e tristi battaglie da portare avanti... Una di queste, ad esempio, sarà quella di segnare il ritorno sulla scena della casa editrice Asengard, acquisita dal gruppo editoriale Il Castello, che riporterà finalmente in libreria, dopo qualche mese di pausa, quelle chicche del fantastico alle quali la piccola e corraggiosa casa editrice aveva cominciato ad abituarci. So... go Mattie!

Ekaterina Sedia
L’Alchimista. Il destino dei Gargoyle (The Alchemy of Stone)
Asengard (gruppo Il Castello Editore)
€ 12,90
In libreria in questi giorni
Copertina di Roberto Pitturru
Ekaterina Sedia su Twitter
Asengard su Facebook e Twitter

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, molto di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adult(s) che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
  • shares
  • Mail