L'eredità di Jenna, di Mary E. Pearson. E adesso entriamo nel futuro...

l-eredita-di-jenna-pearson-giunti-yL'eredità di Jenna, di Mary E. Pearson, è il secondo volume di The Jenna Fox Chronicles, seguito di Dentro Jenna, romanzo per adolescenti bello e intenso, a carattere principalmente introspettivo, lievemente distopico, stilisticamente pulito, lucido e senza "fronzoli", vincitore di molti premi, tradotto in tantissimi paesi del mondo e ricco di spunti e riflessioni su temi come il rapporto tra scienza ed etica, ricerca e definizione della propria identità, cosa ci rende veramente umani, dove risiede la coscienza (ed eventualmente anche l'anima), quali sono i limiti che l'amore dei genitori è disposto a superare per i propri figli. Temi importanti, quindi, che vengono toccati (nei limiti della letteratura YA, s'intende) seguendo la vita dell'adolescente Jenna, nell'appassionante percorso che la porta a scoprire cosa è realmente accaduto dal giorno di un terribile incidente.

Non è facile parlare del nuovo libro, L'eredità di Jenna - che avrà un ritmo diverso, meno incentrato sul pensiero e più sull'azione e sul tratteggio di scenari futuristico-fantascientifici - senza rivelare fatti che chi non ha ancora letto il primo volume non dovrebbe conoscere. D'altronde, poichè non è possibile evitarlo, invito questi lettori a non proseguire oltre nell'articolo e a leggere, invece, quello relativo a Dentro Jenna, qui. Gli altri mi seguano...

Ricorderete che, verso la fine del romanzo, Jenna aveva compiuto un gesto estremo con "ciò che rimaneva" di Kara e Locke, oltre che di se stessa, anche se con motivazioni diverse. La mente degli amici aveva voluto sottrarla all'incubo dell'eterno nulla, la sua aveva liberato lei dall'orrore della riproducibilità e, quindi, dell'impossibilità di percepirsi come individuo unico, oltre che mortale, formato anche dai ricordi della nuova Jenna. Inoltre, avevamo scoperto, 260 anni dopo, ben oltre la "scadenza" preventivata dal padre, che Jenna era ancora viva (in un corpo da eterna adolescente) e che anche la compagna di scuola morente, Allys, aveva subito lo stesso tipo di salvataggio. Avevamo saputo, inoltre, con grande piacere, che Jenna aveva avuto una lunghissima vita d'amore a fianco del suo Ethan e che, proprio di recente, aveva deciso di avere una figlia (ricordate l'ovaia salvata e la possibilità di avere madri surrogato?).

La fine di Dentro Jenna ci aveva portato, quasi impercettibilmente, 260 anni nel futuro. Con L'eredità di Jenna, invece, in questo futuro ci caliamo completamente.

Scopriamo che le coscienze/menti di Kara e Locke, contenute nei computer del padre di Jenna, erano state copiate illegalmente altrove. Dopo 260 anni queste coscienze vengono impiantate in corpi totalmente ricostruiti (ricordiamo che gli "originali" erano andati "distrutti"). Questo fa sì che i ragazzi si ritrovino in un mondo completamente nuovo, diversissimo da quello nel quale erano nati e morti quasi tre secoli prima, sul quale, con grande fatica, vengono istruiti.

Sarà un cammino - narrato dal punto di vista di Locke - complesso, veicolato in modo non superficiale, che conterrà momenti di introspezione ancora più tormentati rispetto a quelli di Jenna ma, come detto in precedenza, la storia avrà molti momenti d'azione, e conterrà scoperte e rivelazioni su misteri, nuove tecnologie, persone, vere motivazioni, interessi commerciali, desideri di immortalità...

Ci saranno anche fraintendimenti, come quello di Kara, convinta che Jenna non li abbia salvati e che si ritroverà, quindi, accecata da rancore, rabbia, desiderio di vendetta... A differenza di Locke che, invece, cercherà di trovare Jenna perchè la ama... Con somma disperazione degli scienziati che vedranno sfuggire, per di più separatamente, i nuovi modelli-a-lunga-durata dalle loro mani...

E tutto questo in un'America che, nei 260 anni che la separano dall'inizio di questa incredibile storia, ha visto un'altra guerra civile, ha subito una particolare separazione che ha portato alla nascita di due Stati in uno (lo spazio fisico è lo stesso, l'appartenenza cambia a seconda della scelta dei singoli individui. O anche della non-scelta...), ha visto la robotica fare passi da gigante (ora sono i robot a fare i lavori manuali o più umili) e tante altre cose... Ci sarà davvero molto da cui farsi coinvolgere in questo secondo volume della serie. Enjoy!

Serie The Jenna Fox Chronicles (YA)

1. The Adoration of Jenna Fox, 2009 (Dentro Jenna, 2011, QUI)
2. The Fox Inheritance, 2011 (L'eredità di Jenna, 2012)
3. terzo libro, a seguire

Mary E. Pearson
L'eredità di Jenna (The Fox Inheritance)
Giunti (collana Y)
Traduzione di Elena Reggiani
€ 14,50
Uscito ieri, 7 marzo
Mary E. Pearson su Facebook e Twitter
Pagina Fan della saga su Facebook
Qui un estratto del libro

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, molto di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adult(s) che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso. Sotto-tema di oggi: distopie.
  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: