La classifica dei libri della settimana. La rivincita delle Schiappe

La Schiappa arriva e fa strage nei cuori dei lettori italiani, stando alla classifica di inizio gennaio dei libri più letti in Italia. Stiamo parlando dell'ultima avventura firmata da Jeff Kinney. E per il protagonista, stavolta – non ce ne stupiamo – sono un'altra volta guai in arrivo...

Arriva in vetta, dopo essere ormai da settimane sul podio, l'ultimo lavoro di Michele Serra, Gli sdraiati (Feltrinelli) ritratto di due generazioni a confronto che evidentemente in questo periodo interessa molto l'opinione dei lettori italiani, almeno stando alla classifica Nielsen Bookscan riferita alla settimana dal 29 dicembre al 4 gennaio.

Il delizioso Sepulveda però non molla, e infatti ritroviamo il suo Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza (Guanda) esattamente appena un gradino sotto la vetta. Lo Splendore di Margaret Mazzantini (Mondadori) conquista invece questa settimana il bronzo, al terzo posto.

In quarta posizione arriva un best seller assicurato fra i più giovani e non solo, ovvero l'ennesima puntata della saga di Kinney, Diario di una schiappa (Guai in arrivo!), edito da Il Castoro. E la Schiappa questa settimana surclassa anche Fabio Volo, che con la sua Strada verso casa (Mondadori) si posiziona invece al quinto posto.

Isabel Allende col suo nuovo libro dalle tinte gialle (Il gioco di Ripper, Mondadori) è invece salda in sesta posizione, mentre non molla neanche quello che per noi italiani è stato uno dei "libri dell'anno" per vendite e passione dei lettori, ovvero E l'eco rispose, di Khaled Hosseini (Bompiani), che è settimo in questo periodo di rilevazione.

Hunger Games, la ragazza di fuoco di Suzanne Collins è invece terzultimo, seguito dall'Oroscopo 2014 di Paolo Fox. Chiude la classifica Hunger games, Il canto (Mondadori).

  • shares
  • Mail