Notte Horror a Triora, paese delle streghe

A Triora il 21 ottobre si svolge un'interessante e inquietante "Notte Horror".

Una vera e propria maratona letteraria fra streghe, corpi pietrificati e incubi di inizio millennio, a cura di Ippolito Edmondo Ferrario e con la partecipazione di Andrea G.Pinketts.

Nel celebre “paese delle streghe”, presso le secolari volte del convento francescano, oggi Albergo Ristorante Colomba d’Oro, si parlerà di pietrificatori, Scapigliatura e romanzi noir ad essa ispirati.

Di seguito il programma completo.

Ore 17.00
Un tè corretto Wisky
Giovanni Choukhadarian ( La Repubblica-Genova) presenta Andrea G. Pinketts e il suo ultimo libro “Ho fatto giardino” (Mondadori)

Ore 18.00
Presentazione del romanzo “Corpi di pietra” di Luigi Garlaschelli (Neftasia Editore) e del noir “Il Pietrificatore di Triora” (Frilli Editore) di Ippolito Edmondo Ferrario.
Introducono Andrea G.Pinketts, Giovanni Choukhadarian e Alberto Carli, Conservatore della Collezione anatomica Paolo Gorini (ASL della Provincia di Lodi)

Ore 20.00
Cena-buffet “pietrificata” con reading letterario

Ore 22.00
Aspettando la mezzanotte, l’ora dei fantasmi
“La carne, la pietra e l’inchiostro. Paolo Gorini e l’ombra della Scapigliatura”.
Percorso nell’inquietante universo dei pietrificatori a cura del Dott. Alberto Carli. Partecipa Luigi Garlaschelli.
Moderatore: Giovanni Choukhadarian. Proiezione di diapositive dei reperti pietrificati esposti presso la Collezione anatomica Paolo Gorini di Lodi.

Ore 24.00
Passeggiata notturna nel borgo di Triora sulle tracce delle streghe e dei loro carnefici.

  • shares
  • Mail