Un libro che narra l'essere gay in Iran

Un libro provocatorio è appena uscito in Italia, si chiama Il giardino di Shahrzad ed è un'antologia di racconti che narrano la vita delle giovani lesbiche iraniane.

Un mondo sconosciuto e nascosto, un viaggio in una terra di cui non sappiamo molto, e che custodisce in seno un nutrito gruppo di lesbiche, gay e trans che lottano per i propri diritti.

Una composizione a più voci verso la consapevolezza della propria stuazione ed un duro atto d'accusa contro la pena di morte verso i gay prevista dalla Sharia.
Le autrici sono tre lesbiche ed una transessuale.

Il giardino di Shahrzad - Il Dito e La Luna 2006 - 13,00 euro.

  • shares
  • Mail