Rubata l'auto di Sgarbi: persi libri e manoscritti

Questa è davvero favolosa.

Davanti al Westilng palace hotel di Milano è stata rubata sabato sera una Audi nera. Una cosa relativamente normale, se non fosse che si tratta dell'auo di Vittorio Sgarbi, assessore comunale milanese, e che dentro - secondo quanto urla il derubato - ci sono una serie di carte e libri di "enorme valore culturale".

Certo, Sgarbi adesso urla a gran voce che i ladri possono anche tenersi l'auto, ma dovrebbero ridargli i libri e i manoscritti che aveva dentro e su cui stava lavorando. Però, se fosse stato un po' meno il solito, probabilmente alle 2.40 di notte non avrebbe lasciato l'auto con le chiavi inserite nel cruscotto. No?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: