Le parole di luce, di Joanne Harris

Secondo volume della serie fantasy dell'autrice di Chocolat

le-parole-di-luce-harris-garzanti E' da poco uscito Le parole di luce, di Joanne Harris, il secondo volume della serie fantasy Runemarks dell'autrice inglese nota per il romanzo Chocolat (1999), da cui fu tratto il film con Juliette Binoche e Johnny Depp.

Figlia di madre francese e padre inglese, l'autrice, classe 1964, dopo la laurea in lingue moderne e medievali, ha insegnato francese per quindici anni prima di dedicarsi esclusivamente alla scrittura, in seguito al successo del suo terzo romanzo, Chocolat, appunto.

Dal 1999 la Harris ha scritto molti libri, sia un paio di seguiti di Chocolat (Le scarpe rosse, 2007, e Il giardino delle pesche e delle rose, 2012) che altri romanzi (Vino, patate e mele rosse, Cinque quarti d’arancia, La spiaggia rubata, La donna alata, Profumi, giochi e cuori infranti, Il fante di cuori e la dama di picche, La scuola dei desideri), spesso incentrati su piccole comunità e magie del quotidiano, da cui nascono eventi straordinari.

Le parole segrete segna, nel 2007, il suo debutto nella narrativa fantasy e inaugura la serie Runemarks, a base di mitologia nordica e destinato a un pubblico molto eterogeneo, composto non solo da adulti, abituali lettori dei romanzi della Harris, ma anche da ragazzi e adolescenti. Le parole di luce è il seguito.

L'autrice, dal suo sito, ci fa sapere che i libri si ambientano in un mondo in cui si ipotizza che la civilizzazione sia stata portata non dai Romani, ma dai Vichinghi, con annesso pantheon di Dei e miti (Vanir, Aesir, Odino, Thor, Loki, Freyja, Asgard, Midgard, Nove Mondi, etc.), e in cui, però, il Ragnarok, la fine del mondo, sia già avvenuto.

La narrazione comincia cinquecento anni dopo, quando, cioè, il mondo post-apocalisse è già stato lentamente ricostruito. Le cose, però, sono cambiate. E' nata una nuova religione, l'Ordine, il cui scopo è eliminare il caos dall'universo, a partire dalla distruzione di supersitizione, falsi credo, magia, oltre che di tutte le creature soprannaturali (fate, goblins, nani, streghe e, naturalmente, vecchi Dei ancora in circolazione, i quali non solo, non sono più adorati, ma quasi anche dimenticati, poichè le loro leggende sono state bandite). (*)

Le parole segrete seguiva le vicende della quattordicenne Maddy Smith, abitante di un piccolo villaggio in cui non piaceva a nessuno. La ragazza era provvista di un'immaginazione troppo fervida, raccontava storie, parlava coi goblin e aveva il segno di una runa sulla mano, elemento, questo, che la collegava al vecchio mondo, quello che l'Ordine voleva fosse dimenticato.

Grazie a un mentore decisamente speciale la ragazza aveva capito chi era, da chi discendeva e perchè aveva (ben nascosti) poteri soprannaturali. Grandissimi eventi avevano avuto luogo in seguito e una nuova realtà era nata.

Nel secondo volume, Le parole di luce, più complesso del precedente e dalla lunga gestazione (attenzione, seguono spoiler per chi non è in pari con la serie), ritroveremo Maddy, ora diciassettenne, dopo la scoperta di essere nientedimeno che la figlia di Thor e dopo aver salvato i nove mondi, riportando indietro alcuni Dei (che versano, comunque, in misere condizioni).

Maddy non sarà la sola protagonista. Oltre agli Dei - su tutti, un Loki in ottima forma - Maggie, una ragazza lontana centinaia di kilometri, farà la sua comparsa. E non sarà una persona qualsiasi, ma la gemella di Maddy a lungo dispersa, innamorata di un ragazzo controllato da un entità vendicativa e, come Maddy, portatrice di una runa sulla pelle. In arrivo molti eventi e la possibilità di ricostruire Asgard... Enjoy!


Serie Runemarks (ragazzi, YA, per tutti)

1. Runemarks, 2007 (Le parole segrete, 2008)
2. Runelight, 2011 (Le parole di luce, 2013)
+ altri a seguire

Joanne Harris
Le parole di luce (Runelight)
Garzanti
€ 16,90
Uscito a metà novembre
L'autrice su Twitter
Il suo blog
Sito italiano dedicato a Joanne Harris

Booktrailer di Runelight (Le parole di luce)

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy (nelle varie declinazioni), fantascienza e fantastico in generale, sia per young adult(s)/adolescenti che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
  • shares
  • Mail