Libri da regalare a Natale: Baci da 100 dollari di Kurt Vonnegut

kurt vonnegut, baci da 100 dollari, libri da regalare a natale, libri, recensioniDevo confessare che quando lessi dell'uscita di questa raccolta postuma di racconti - pubblicata recentemente da ISBN editore - che Kurt Vonnegut scrisse negli anni 50 per delle riviste femminili pensai immediatamente a quanto sia cinicamente ripetitiva la macchina editoriale, sempre pronta a saccheggiare le produzioni dei grandi autori dopo la loro morte. Nutrivo insomma, come mi capita sempre in casi come questi, una grande predisposizione alla critica.

Se a un libro su cui nutri grandi perplessità pregiudiziali dai una possibilità per stupirti gliela concedi a tempo, in questo caso giusto il tempo di un racconto, intitolato Jenny e dedicato alla bizzarra storia di un venditore di frigoriferi. Inutile dire, a questo punto, che quel racconto non solo bastò abbondantemente per farmi ricredere completamente, ma mi fece arrivare di filato fino a quasi metà della raccolta.

È proprio vero, Kurt Vonnegut è un campione della narrazione e proprio in un occasione come questa lo dimostra una volta per sempre. Racconti come Jenny, Ruth e La mano sull'acceleratore, come anche altri di questa superba raccolta, sono da incastonare nella lunga, ma finita, collana dei grandi racconti, quelli capaci in poche pagine di illuminare di una luce profonda e nitida l'infinita galleria degli Uomini, con le loro passioni e le loro debolezze.

E sono talmente scritti bene questi racconti, che non solo scorrono facilmente e si concretizzano in immagini e momenti indimenticabili (come la caduta e la frantumazione in mille pezzi del piattino in Ruth), ma, come dice nel suo grido Jonathan Safran Foer, "fa venire una gran voglia di scrivere". Insomma, se avete in famiglia qualcuno che ha bisogno di scoprire o riscoprire il piacere della lettura, una qualsiasi delle troppe persone che non si ricordano più di quanto sia incredibile la letteratura, beh, questo è uno dei libri che potrebbe far bene.

  • shares
  • Mail