A Niffoi il Campiello

Il Campiello è stato assegnato. Senza troppi giri di parole, a vincerlo è stato Salvatore Niffoi. 76 dei 270 voti della giuria popolare sono andati al suo romanzo La vedova scalza (Adelphi), storia tormentata di amore e di vendetta, narrata nell'idioma locale della Barbagia.

Niffoi ha battuto Giancarlo Marinelli con Ti lascio il meglio di me (Bompiani), Claudio Piersanti con Il ritorno a casa di Enrico Metz (Feltrinelli), Nico Orengo con Di viole e liquirizia (Einaudi) e Pietrangelo Buttafuoco con Le uova del drago (Mondadori).

  • shares
  • Mail