Il più bel libro per bambine da regalare a Natale: La prima volta che sono nata, di V. Cuvellier e C. Dutertre

Ecco il più bel libro per bambine da regalare a Natale, a mio (modestissimo) parere: La prima volta che sono nata, di V. Cuvellier e C. Dutertre. Storia della vita di una bimba che assomiglia a ciascuna di noi, che cresce e...

Di sicuro so che con questo titolo potrei meritarmi qualche commento polemico sulla mia supponenza: chi sono io – potreste pensare – per decretare qual è "Il più bel libro per bambine da regalare a Natale?" Chi sono io? Nessuno. Sono solo una a cui piace leggere, appassionata di libri per bambini e che adora i bambini per tutto quello di meraviglioso che rappresentano per noi adulti.

Fatta questa doverosa premessa, vengo al punto (chiedendo nel contempo anche a voi, nei commenti, di suggerire quale sia il vostro libro preferito da regalare a Natale a una bambina): per me il più bel libro eccetera è La prima volta che sono nata, di V. Cuvellier e C. Dutertre.

Perchè dentro, c'è tutto o quasi dei momenti più belli della vita di una bimba in crescita. Dalla prima volta che abbiamo guardato uno specchio e lui ci ha sorriso, a quella in cui siamo andate in bici o cadute da uno scoglio, o che abbiamo visto i “suoi” occhi.

O quella volta – la prima – che abbiamo visto il mare, e il mare “ha detto: Che grande che è, che bella che è, che occhi blu che ha”.

E poi può anche capitare che ci sia la prima volta che ci trasformiamo noi, nel mare. “La prima volta che ho camminato, sono caduta. La prima volta che sono caduta, mi sono rialzata. La prima volta che mi sono rialzata, ho camminato”.

Sono tante le “prime volte” in cui pur in mezzo a tanti dolori e problemi, riusciamo a cogliere la meraviglia di questa vita. Sono tante se solo continuiamo ad aspettarci ancora meraviglie da lei, e continuiamo a credere che altre, tantissime, prime volte che neanche immaginiamo ci aspettano dietro l'angolo.

Un concetto zuccheroso? E' inevitabile arrivare a pensarlo, scorrendo le pagine di questo libro. E in fondo poi non è così brutto, crederci.

V. Cuvellier e C. Dutertre
La prima volta che sono nata
Sinnos ed.
13 euro

  • shares
  • Mail