La classifica dei libri della settimana. Gli ex giovani di Piccolo e quelli di oggi di Serra

La strada verso casa di Fabio Volo si conferma ancora al primo posto delle preferenze dei lettori italiani. Alle sue spalle, lo segue di buon passo Il bordo vertiginoso delle cose, di Gianrico Carofiglio (Rizzoli)

E' ancora Fabio Volo (e c'era da aspettarselo) con la sua ultima fatica, La strada verso casa (Mondadori) il reginetto della top ten dei libri più venduti della settimana in Italia elaborata da Nielsen Bookscan per il periodo dal 3 al 9 novembre.

L'argento invece lo conquista per questa settimana Il bordo vertiginoso delle cose, di Gianrico Carofiglio (Rizzoli) mentre il bronzo va all'altrettanto amato autore italiano Francesco Piccolo, con Il desiderio di essere come tutti (Einaudi), un romanzo-manifesto a ritroso di un'epoca e di una generazione, quella degli ex giovani degli anni '70, visti attraverso la lente del cuore di uno di loro.

Alle spalle di Francesco Piccolo, c'è invece Michele Serra in quarta posizione, alle prese con Gli sdraiati (Feltrinelli). E mentre Piccolo ci affascina con la storia di un ex ragazzo di ieri, Serra lo fa raccontandoci i ragazzi di oggi, gli adolescenti in crescita “orizzontale” vs gli adulti, gli “eretti”, che a volte fanno fatica a comprenderli.

Non manca un occhio all'attualità, sul comodino degli italiani, in quinta posizione, con Federico Rampini e il suo saggio Banchieri. Storie dal nuovo banditismo globale (Mondadori), titolo che si spiega perchè, secondo Rampini, “i banchieri sono i grandi banditi del nostro tempo. Nessun bandito della storia ha mai potuto sognarsi di infliggere tanti danni alla collettività quanti ne hanno fatti i banchieri".

Il buon Camillerone questa settimana, con la sua Banda Sacco (Sellerio) è invece oltre metà classifica, nella posizione numero sei, appena un gradino avanti alla Festa dell'insignificanza di Milan Kundera (Adelphi).

Non accenna ancora a uscire dalla classifica neanche Khaled Hosseini e il suo E l'eco rispose (Bompiani) così come Eugenio Scalfari con L'amore, la sfida il destino (Einaudi), rispettivamente in ottava e nona posizione.

Altra new entry della settimana la troviamo proprio in coda: Santo Piazzese con Blues di mezz'autunno (Sellerio), altra avventura della saga in “giallo” dell'autore, con protagonista il detective Lorenzo La Marca.

Via | Tutto Libri

  • shares
  • Mail