Doris Lessing è morta: addio al Premio Nobel per la Letteratura 2007

Aveva 94 anni. La scrittrice britannica è stata autrice di ben 50 romanzi

La scrittrice britannica Doris Lessing, vincitrice del Nobel per la Letteratura nel 2007 è morta all'età di 94 anni. La notizia è stata riportata dal Guardian.

Lessing ha scritto nel corso della sua lunga carriera ben 50 romanzi, e spesso amava dire:

"Mi rendo conto di aver vissuto momenti della storia che sembravano immortali. Ho visto il nazismo di Hitler e il fascismo di Mussolini che sembravano destinati a durare mille anni. E il comunismo dell'Unione Sovietica, che si credeva non sarebbe finito mai. Ebbene tutto questo oggi non esiste più. E allora perchè mi dovrei fidare delle ideologie?"

Chi era Doris Lessing (Doris May Tayler)

Nata il 22 ottobre 1919 era figlia di un ufficiale britannico reduce della prima guerra mondiale, e il suo vero nome era Doris May Tayler. Visse con la famiglia nella colonia britannica della Rhodesia del Sud (ovvero lo Zimbabwe). Frequentò una scuola cattolica femminile, che abbandonò a quindici anni.

Pubblicò la sua prima opera nel 1950: "L'erba canta" ("The Grass Is Singing").

Nel 2007 ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura 2007, con la motivazione:

"Cantrice dell'esperienza femminile che con scetticismo, passione e potere visionario ha messo sotto esame una civiltà divisa"

Ha ricevuto anche il Premio Príncipe de Asturias nella categoria Letteratura, il Premio Grinzane Cavour e il David Cohen British Literature Prize.

L'ultima sua opera è del 2008: "Alfred e Emily" ("Alfred and Emily").

  • shares
  • Mail