22/11/1963: il nuovo romanzo di Stephen King dal 8 novembre in libreria

11/23/63, uscita nuovo libro stephen king, 23 novembre 1963, libri, scrittori
Mesi fa lo avevamo annunciato. Ora è proprio vero: uscirà domani, 8 novembre 2011 per i tipi della Sperling & Kupfer, il nuovo libro di Stephen King. Il più grande inventore di storie del brivido degli ultimi anni torna nelle librerie due anni dopo The Dome, uscito nel 2009 sempre per la casa editrice milanese del gruppo Mondadori.

Quando il Re torna a pubblicare è sempre una notizia per i milioni di fan che, come drogati, non aspettano altro. In questo caso però la notizia si arricchisce: effettivamente infatti per questo suo trentacinquesimo romanzo Stephen King, per la prima volta nella sua carriera, si è messo a giocare con la Storia, proponendo ai suoi lettori una fantascientifica avventura tra le pieghe del tempo.

Come molti di voi già sapranno, il romanzo si intitola 22 novembre 1963 (11/23/63 in originale inglese), ovvero - per quelli che non hanno la memoria storica allenata - il giorno dell'omicidio di John Fitzgerald Kennedy a Dallas, ed è la storia di un professore del Maine, Jake Epping, che si ritrova a scoprire nel suo bar di fiducia un passaggio temporale che lo porta inesorabilmente al giorno dell'assassinio di Kennedy:

Non importa quante volte l'attraversi: uscirai sempre sul piazzale di una fabbrica tessile di Lisbon Falls, ore 11.58 del 9 settembre 1958. E non importa quanto a lungo resti in quel passato: al ritorno, nel tuo presente saranno trascorsi due minuti.

Uno dei giorni più misteriosi della storia, una porta per viaggiare nel tempo e una sola grande domanda: e se ti ritrovassi a poter cambiare il corso della storia? Mi sembra che non ci sia da aggiungere altro per far venire l'acquolina in bocca all'amante del genere.

Il problema è solo uno - purtroppo sempre il solito - il volume è di quasi 800 pagine e costa 23 euro e 90 centesimi. Insomma, spero che arrivi al più presto in biblioteca.

Via | Adnkronos

  • shares
  • Mail