Aperitivo in giallo con "La Forza del destino" di Marco Vichi

La forza del destino di Marco Vichi

Ritorna Marco Vichi con i suoi libri ambientati nelle città o nelle provincie del centro. Lo scrittore che vive nel Chianti e che delizia i lettori con gialli che hanno il sapore di un'Italia che non c'è più, ha messo in cantiere una nuova opera e cominciato la sua tournée per presentarla. Appuntamento dalle 18.30 alle 21.30 di giovedì 10 novembre alla libreria Ubik di Omegna per la presentazione dell'ultimo romanzo di Marco Vichi. Un incontro che permetterà di conoscere le linee de "La forza del destino" (Guanda Editore) in un fitto dialogo tra l'autore e Alessandro Garavaldi, e di degustare acqua cotta e Nebbiolo.

Se prima era stata "Morte a Firenze", oggi si tratta di un'altra storia. Una nuova immersione nella Firenze della seconda metà degli anni '60. Ancora un altro affare spinoso per il Commissario Bordelli, ormai ritiratosi dal suo ruolo ufficiale per "occulte pressioni" ricevute in seguito alle sue indagini sulla morte di un ragazzino. Un caso che sembra stato sommerso, peggio di come hanno fatto le acque dell'Arno con la città alluvionata nell'autunno precedente.

Dopo aver tentato inutilmente di far luce sull'accaduto, Bordelli viene messo con le spalle al muro da una serie di concrete minacce ai suoi amici e parenti (amante inclusa). Decide così di vendere la casa di San Frediano e di trasferirsi in campagna. E' ormai primavera e proprio allora un destino quasi provvidenziale (se non fosse per l'evidente ritardo) gli offre la tanto agognata possibilità di far giustizia, e potete star certi che il caro vecchio Bordelli non se la lascerà scappare tanto facilmente!

Via | marcovichi.it

  • shares
  • Mail