Il modello Cina, a cura di Marina Miranda e Alessandra Spalletta

Il modello CinaSempre interessanti gli atti dei convegni perché permettono di approcciarsi a un tema in maniera multidisciplinare. Il modello Cina. Quadro politico e sviluppo economico, a cura di Marina Miranda e Alessandra Spalletta, edito da L'asino d'oro propone gli atti, rivisti, corretti e ampliati del convegno Dentro il “modello Cina”. Quadro politico e sviluppo economico, svoltosi presso l'Università La Sapienza nel novembre del 2010.

Nonostante il termine “modello Cina” abbia fatto la sua prima apparizione all'inizio degli anni Novanta [...] la sua fama si deve a un giornalista americano, Joshua Cooper Ramo, che nel 2004 ha proposto il concetto di “Beijing Consensus” in contrapposizione al “Washingston Consensus”. Secondo Ramo, il “Beijing Consensus” presenta tre caratteristiche: priorità all'innovazione e costante sperimentazione nelle riforme; attenzione alla sostenibilità e all'eguaglianza anziché al PIL pro capite come unica misura del progresso; impegno nel preservare l'auto-determinazione.

Un libro che tratta temi squisitamente politici ed economici, ma non per questo privo di interessi anche per chi, come noi di Booksblog, si occupa più in generale di cultura. È innegabile, infatti, che, nel bene o nel male, le politiche messe in atto dai diversi Stati, anche le politiche economiche, influenzino gli scrittori (basti pensare, per esempio, alla motivazione del premio Nobel per la letteratura nel 2010 a Vargas Llosa: “per la sua cartografia delle strutture del potere e la sua tagliente immagine della rivolta, della resistenza e della sconfitta dell'individuo”).

Il modello Cina, molto ben curato anche dal punto di vista tipografico, è suddiviso in quattro sezioni che quasi fanno compiere un viaggio dal dentro al fuori della Cina: da aspetti della politica interna si passa ad analizzare quelle internazionali, per poi tornare al cuore economico di questo modello e guardare oltre in un dibattito di voci prettamente cinesi.

Sedici autori hanno contribuito, con i loro interventi, a questo volume che ci introduce a un modello di pensiero altro dal nostro. Un po' come spingere sulla maniglia che fa bella mostra di sé in copertina.

Il modello Cina. Quadro politico e sviluppo economico
a cura di Marina Miranda e Alessandra Spalletta
L'asino d'oro, 2011
ISBN 978-88-6443-067-6
pp. 214, euro 18

  • shares
  • Mail