Evelyn Starr. Il diario delle due lune, Il fiume a nord, Unika. L'ultima porta: fantastico italiano per ragazzi

evelyn-starr-il-fiume-a-nord-unika
Evelyn Starr. Il diario delle due lune, di Luca Azzolini e Francesco Falconi, Il fiume a nord, di Carlotta De Melas, Unika. L'ultima porta, di E. J. Allibis, sono tre proposte fantasy per ragazzi in arrivo o di recentissima pubblicazione.

Evelyn Starr. Il diario delle due lune, in uscita il 25 ottobre, è il primo volume di una pianificata serie per giovani lettori, per ora composta da due romanzi autoconclusivi, scritto a 4 mani da Francesco Falconi, che non ha bisogno di presentazioni, e Luca Azzolini, già autore de Il fuoco della Fenice, oltre che curatore della raccolta fantastica Sanctuary e della collana fantasy Pegaso di Reverdito Editore (L'aurora delle streghe, di Francesco Falconi, ne è un "frutto"). Il presente Evelyn Starr. Il diario delle due lune, libro illustrato da Silvia Bigolin, racconta la storia di una ragazza di 13 anni, Evelyn che, dopo la scomparsa del padre di qualche anno prima, vive con la madre e la nonna a Ithil Runa. Mentre strane nebbie cominciano ad avvolgoere la città, Evelyn riceve una lettera che le comunica che il padre è ancora vivo, tenuto prigioniero dal Signore delle Nebbie. Da quel momento, per Evelyn, accompagnata dall'amico Zak, comincerà un'incredibile avventura che la porterà non solo sulle tracce del padre, ma le farà scoprire, dopo aver subito una strana trasformazione, insieme a Zak, di essere niente di meno che l'ultima discendente della Stirpe dei Guardiani delle Nebbie, stirpe su cui qualcuno ha progetti davvero malvagi... (Piemme, collana Il Battelllo a Vapore, € 17,00, in uscita il 25 ottobre).

Il fiume a nord, di Carlotta De Melas, ideatrice di Immaginaria Festival, è il terzo romanzo dell'autrice, dopo Una lingua sul cuore e Randagi. Il fiume a nord, sorta di fiaba avventurosa con tocchi steampunk, racconta la storia di Diara, dodici anni di curiosità e intelligenza. Salita casualmente su un vascello volante, popolato da personaggi bizzarri di ogni sorta, Diara lascia la sua città, «Fes, opulenta capitale brulicante di vita e crocevia di scoperte scientifiche e commerci» e, veleggiando sopra le acque di un mare azzurrissimo, inizia un viaggio in un mondo fatto di luoghi bellissimi, dall'Africa all'Europa e oltre, in un tempo non ben precisato, in cui alta è la fede nella Scienza e nella Pace. Ma in questo mondo di luoghi e macchine meravigliose, avrà il suo spazio anche la guerra. E le sue tragiche conseguenze porteranno Diara e l'equipaggio della Peaceful Willow a compiere un ultimo importante viaggio, quello verso... il fiume a nord. Il libro è in cofanetto e le illustrazioni sono di Okita Souji (Casini Editore, € 18,90, uscito a fine settembre).

Unika. L'ultima porta, di E. J. Allibis, pseudonimo di un misterioso scrittore italiano, probabilmente donna, è il secondo volume della serie fantasy Unika, a tema angelico (corredata da un bel sito interattivo e associata a una seguitissima Pagina Facebook). La serie, che ha avuto un grande successo ed è in corso di publicazione in 13 Paesi del mondo, si era avviata col romanzo Unika. La fiamma della vita, che raccontava l'avventura di tre ragazzi normali - uno dei quali inconsapevolmente speciale - a cui erano cominciate a capitare cose strane e misteriose. Inaspettatamente rapiti, i ragazzi erano stati portati a Sefira, la valle in cui vivono gli angeli, e avevano intrecciato le loro vite con la misteriosa storia di Unika, angelo potentissimo che, con un grande e mirabile gesto, aveva salvato il mondo dall'avvento del Male.

Nel secondo capitolo dell'avvicente saga, Unika. L'ultima porta, il ragazzo che aveva scoperto di essere speciale (e lo era davvero!), torna nel nostro mondo, nella cittadina di Maple Town, pur rimanendo in contatto telepatico ed emotivo (le emozioni, nella saga, hanno un ruolo importante) con Sefira. Ma il Male non riposa mai... e il ragazzo (non esplicito il nome per non rivelare troppo a chi sta valutando ora di avvicinarsi al mondo di Unika) dovrà partire per il Tibet e poi per l'Egitto e l'Isola di Pasqua, in un viaggio avventuroso e pericoloso «alla disperata ricerca di tre chiavi, per impedire che Ophidiel scateni sulla Terra una catastrofe di proporzioni bibliche». (Illustrazioni di Victor Togliani. De Agostini, € 16, 90, in uscita il 13 ottobre). Qui il prologo del libro.

Il bel booktrailer di Unika. L'ultima porta:

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: