La casetta di cioccolato, di W. Grimm

la casetta di cioccolato Ho trovato veramente splendide le illustrazioni di questo La casetta di cioccolato, in cui la mano di Pablo Auladell interpreta Hansel e Gretel dando ai personaggi, con un sapiente uso di ombre di colore, la stessa ammaliante suggestione che proviamo davanti a certe esibizioni acrobatiche nel buio di un circo.

L'illustratore riesce a rendere perfettamente l'atmosfera spaventevole che tanto piace ai più piccoli, e di cui è intrisa questa tradizionale favola. E infatti attenti bimbi, perchè la strega ha il becco di un uccello, mentre una maschera sorridente le copre il volto quando invita i fratellini ad assaggiare la sua casetta di cioccolato. In apparenza lei e ai suoi aiutanti, che porgono loro piattini pieni di dolciumi, dovrebbero offrire conforto ai due, spaventati dopo la fuga nel bosco per ritrovare la strada di casa.

Ma poi, si sa, si scopre la verità e il piccolo Hansel in gabbia diventa poco più che un ammasso di righe, mentre le porge l'ossicino fingendo sia il suo dito, per non farsi mangiare. E c'è da rimanere incantati a seguire la danza delle lunghe, lunghissime trecce di Gretel che rosseggiano per tutta la pagina, mentre nell'atmosfera cupa del bosco veleggiano strani animali-macchina che vegliano sulla fuga dei piccoli. Davvero suggestivo, un volume da collezionare anche per i grandi.

Grimm-Auladell (ill.)
La casetta di cioccolato
Kalandraka
14 euro

  • shares
  • Mail