Librerie dalle forme particolari

Librerie dalle forme particolari

La notizia che Ikea sta lavorando al restyling di Billy, la libreria in vendita dal 1978, ha fatto il giro della rete. L'idea di Ikea è quella di trasformare Billy in una libreria in cui trovino posto più soprammobili e libri da collezione che libri da lettura veri e propri. Il perché? Secondo l'azienda svedese, infatti, in futuro i libri da leggere saranno sempre più disponibili sugli eReader e, quindi, lo spazio che prima era destinato ai libri cartacei si potrà utilizzare per altro (a tal proposito rimando al racconto Il deposito di Alessandro Zaccuri edito – in eBook! – da 40k).

Le librerie di design, comunque, non sono una novità e più volte ne abbiamo parlato qui su Booksblog. Alcune sono veramente belle e utili, altre solo belle, altre solo utili. Io sono per le librerie dalla linea semplice che, mano a mano, vengono abbellite dai libri che ospitano. Le forme arzigogolate le lascio volentieri in esposizione. Quali sono i vostri gusti in materia di librerie?

Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari

Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari
Librerie dalle forme particolari

Foto | izismile

  • shares
  • Mail