Impronte di Pioggia

Pioggia è un bambino di nove anni. Vive a Colle Asperso: scuola, supermercati, le solite cose. Ma vive anche in un mondo tutto suo. Ne fanno parte Martino, il suo migliore amico, e Marzena, il primo batticuore. Un mondo reso ancor più fantastico dalla presenza dei suoi inseparabili compari, Robi e Rudi, un gatto e un canarino, che lo seguono nelle sue avventure, che lo proteggono, che gli parlano. Che lui solo può vedere…

Pioggia ha un papà, Raoul: è uscito dalla sua vita; l'ha sbattuto fuori di casa sua madre Elèna, ventinove anni, occhi verdi, capelli neri, bellissima.

Dal giorno in cui Raoul se n'è andato, Pioggia ed Elèna sono inseparabili. Fuggono dalla realtà, evitano le responsabilità, piangono, scoppiano a ridere, si stringono, si annullano. In un vortice di dolore, amore e follia.




L'autore


Christian Mascheroni è nato ad Appiano Gentile, Como il 21 Giugno 1974. Dal 1995 al 1999 ha collaborato con articoli e racconti al mensile Campus.

Lavora per Mediaset come autore televisivo, tra i programmi a cui ha lavorato possiamo annoverare Popstar, Solaris, Ziggie e Appuntamento con la storia.

Impronte di pioggia (L'Ambaradan) è il suo primo romanzo.

  • shares
  • Mail