Spoon River in festa: oggi è il compleanno di Edgar Lee Masters

Spoon River in festa: oggi è il compleanno di Edgar Lee MastersRicorre oggi l'anniversario della nascita di Edgar Lee Masters, poeta statunitense che ha all'attivo una vasta produzione letteraria, ma che è ricordato soprattutto per l'Antologia di Spoon River. Edgar Lee Masters nacque, infatti, il 23 agosto 1868 a Garnett, in Kansas.

Personaggio di una sensibilità non comune, ebbe l'idea di realizzare in forma di epitaffio delle poesie capaci di esprimere con disarmante onestà la vita dell'essere umano. La morte per Edgar Lee Masters rappresenta, infatti, uno snodo che, annullando il tempo, riesce a liberare da ogni condizionamento reale o simbolico che si è accumulato nel corso del vivere sociale. Così i personaggi dell'Antologia possono essere considerati un distillato della più perfetta umanità e di libertà. Libertà che, almeno in Italia, ha impedito per lunghi anni, quelli del ventennio fascista, alle poesie di Lee Masters di essere conosciute attraverso la traduzione di Fernanda Pivano che, a tal proposito, ebbe a dire:

"Era superproibito quel libro in Italia. Parlava della pace, contro la guerra, contro il capitalismo, contro in generale tutta la carica del convenzionalismo. Era tutto quello che il governo non ci permetteva di pensare [...], e mi hanno messo in prigione e sono molto contenta di averlo fatto".

Le parole del poeta hanno ispirato Fabrizio De André nella realizzazione di Non al denaro, non all'amore, né al cielo.

Riportiamo di seguito, per restare collegati all'opera che più di ogni altra gli ha dato notorietà, il suo epitaffio (Lee Masters è morto il 5 marzo 1950):

Buoni amici, andiamo ai campi...
Dopo una piccola passeggiata e vicino al tuo perdono,
Penso dormirò, non c'è cosa più dolce.
Nessun destino è più dolce di quello di dormire.
Sono un sogno di un riposo benedetto,
Camminiamo, e ascoltiamo l'allodola.

  • shares
  • Mail