Appuntamenti di oggi del Libro Possibile

Sempre più ricco di appuntamenti IL LIBRO POSSIBILE: CONFRONTI FUORI LUOGO che si tiene nello splendido centro storico di Polignano a Mare.

Il primo atto, alle 19, in piazza San Benedetto. Il ministro per le Politiche giovanili e le attività sportive, Giovanna Melandri, parlerà del suo libro “Culture, paesaggio turismo. Politiche per un New Deal della bellezza italiana”. Sarà intervistata da un giornalista d’eccezione: il presidente della giunta regionale pugliese, Nichi Vendola. Ma alle 21.30 la Melandri dovrà rispondere a domande di tutt’altro genere, quelle impertinenti di Dario Vergassola “provocato” da uno scatenato e Mauro Pulpito.

Nella stessa piazza, ma alle 20.30, spazio al calcio ed ai suoi aspetti più deleteri. Valerio Marchi e Alessandro Mantovano ci porteranno negli stadi per vivere il clima di tensione che spesso – più del gioco - caratterizza le partite. “Il derby del bambino morto. Violenze e ordine pubblico nel calcio” è il titolo del libro di Marchi che farà da spunto per la discussione.

E nelle altre tre locations ci saranno: Edoardo Fassio che presenta la “Storia del blues”, accompagnato da alcuni musicisti e presentato dal chitarrista Alex Milella (Balconata Santo Stefano).

La pungente ironia del poliedrico Alberto Patrucco, invaderà piazza Vittorio Emanuele dove colloquierà con Rosella Santoro del suo ultimo libro “Vedo buio”.

Francesca Farina con le sue proiezioni video sarà in via Mulini.

Ancora musica e parole nella centrale Piazza V. Emanuele dove, alle 22,30 sarà di scena il chitarrista, cantante e scrittore argentino Diego Moreno che presenterà il suo primo lavoro editoriale: Cada dia Canta mejor. Il mio don Carlos Gardel. L’artista sarà accompagnato dal suo gruppo di musicisti: Giorgio Savarese al piano, Davide Ferrante alla batteria e Corrado Malignano al basso.

La serata si concluderà alle 23 in Piazza S. Benedetto con il blues del quartetto di Antonio Seripierri in un omaggio al grande Domenico Modugno.

  • shares
  • Mail