Nel labirinto degli dèi, di Antonio Ingroia

Nel labirinto degli dèi, di Antonio IngroiaNel labirinto degli dèi. Storie di mafia e di antimafia è un libro di Antonio Ingroia, procuratore aggiunto della procura distrettuale antimafia di Palermo, pubblicato per i tipi de Il Saggiatore.

Questo non è un libro di storia, ma un libro di storie. Storie tratte dalla mia esperienza giudiziaria. La vicenda umana e professionale di un magistrato che, un po’ per caso e un po’ per necessità, un po’ per scelta e un po’ per destino, si ritrova giovanissimo in mezzo alla Storia. Quella fatta anche dai grandi uomini, come Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, accanto ai quali ho avuto il privilegio di muovere i primi passi della mia carriera, e dai quali ho avuto la fortuna di sentirmi chiedere se mi sarebbe piaciuto, un giorno, occuparmi di inchieste di mafia, proprio come loro. E ora – sembra un secolo – mi sono ritrovato a ripercorrerne le orme, ricoprendo l’incarico di procuratore aggiunto a Palermo. Quello assunto da Falcone negli anni della delegittimazione e dell’isolamento in Procura, quello ricoperto da Borsellino quando venne ucciso. Questo mi son proposto: raccontare di mafia e di antimafia, attraverso semplici storie di vita. Alcune riguardano episodi della mia vita personale, altre la vita di tutti noi.

Come spiegato dall'autore nella prefazione, il libro presenta storie di mafia e di antimafia, narrate in ordine cronologico: da quando Ingroia si interessa alla mafia la prima volta (“La prima volta che mi interessai di mafia ero solo un ragazzino di dieci-undici anni che leggeva molto”) all'incontro con Borsellino (toccante e intenso il capitolo “Io il procuratore sono”), fino ai vari accanimenti e agli interrogatori che lui stesso ha condotto. Un libro interessante – anche se non propriamente leggero – perché racconta di storie vissute in prima persona e, tramite la narrazione, si lanciano appelli per “ritornare ai fatti, richiamare al terreno concreto della realtà”.

Antonio Ingroia
Nel labirinto degli dèi. Storie di mafia e di antimafia
Il Saggiatore, 2010
ISBN 9788842815747
pp. 181, euro 15
disponibile anche in eBook: euro 10,49

  • shares
  • Mail