Bukowski a teatro sfida se stesso

Questa cosa mi piace particolarmente, devo dire.

Su Mentelocale scopro, infatti, che è in scena uno spettacolo, "Il duello", dedicato ad un episodio della vita di Bukowski, risalente alla primavera del 1955, quando Charles viene ricoverato nell' Ospedale dei Poveri di Los Angeles e finisce in coma a causa di un'emorragia addominale da alcolismo.

La piece, di Clemente Tafuri e David Beronio, porta in scena il "risveglio" del buon vecchio Hank dopo il coma. Al suo fianco tre strane presenze: l'amico (lo stesso Charles), il dottore (la maniera accademica) e l'amante (le donne della sua vita).

Un Bukowski contro le opere di Buskowski, insomma.

Lo spettacolo è in scena, per la prima nazionale, al Teatro della Gioventù a Genova.



Del grande scrittore del novecento, tormentato da donne, alcool, corse dei cavalli ma soprattutto dalla scrittura, sono conisciuti soprattutto i romanzi, ma grazie all'encomiabile opera della minimum fax, di cui vi parlavo giusto ieri, in Italia sono giunte anche le sue poesie, dissacranti versi che non risparmiano nessuno, tanto meno lui stesso.

  • shares
  • Mail