Cinquanta Sfumature, nuovi rumors sugli attori e Victoria Beckham possibile stilista

I casting per i protagonisti del film non si fermano agli attori, ma coinvolgo anche designer e musicisti

Continuano le vicende legate a Cinquanta Sfumature di Grigio. Così, mentre sappiamo che i sociologi accusano la James, mentre lei conta i soldi essendo la più ricca scrittrice del 2013, ed i prigionieri di Guantanamo continuano a leggere, si susseguono le notizie a riguardo del film di prossima produzione.

Eravamo rimasti con il solo nome certo della regista, Sam Taylor Wood, ed un cast tutto da definire. I nuovi rumors parnano di un casting serrato in queste settimane, da cui deve assolutamente uscire la coppia dei protagonisti. I nomi femminile che circolano questi giorni vedono in testa la candidatura di Dakota Johnson per il ruolo di Anastasia Steele. Dakota ha 23 anni, è figlia di Melanie Griffith e Don Johnson, ha recitato nella serie della FOX ‘Ben e Kate’, ha avuto un ruolo in The Social Network (2010) e nel finale di The Office.

Ma parte i rumors sugli attori, giunge anche la notizia che si sta svolgendo la selezione dei designer che vestiranno i protagonisti. In testa pare esserci Victoria Beckham, con la sua linea di moda, tallonata da nomi storici come Calvin Klein, Dolce&Gabbana, Diane Von Furstenberg. Se fosse scelta la Beckham, c'è chi assicura ad Hollywood non si lascerebbero scappare la possibilità di farle fare anche un piccolo cameo nel film.

Insomma, come avevamo sospettato fin dall'inizio, il business Cinquanta Sfumature non si ferma: tutto quello che ruoterà intorno al film sarà un'operazione di marketing, in ogni campo (penso già al prossimo casting per la colonna sonora...)

Foto | Başak Ekinci

  • shares
  • Mail