Nel cuore della notte. Un'antologia noir di storie notturne "live"

nel cuore della notteUn racconto lungo una notte. Un incipit che parte alle 21, e l’ultima frase con la narrazione che finisce, invariabilmente, all’alba del giorno successivo. Questa l’idea alla base del volume Nel cuore della notte, antologia di racconti di nove scrittori italiani (Nicola Verde, Gianmaria Testa, Bruno Morchio, Grazia Verasani, Andrea Ballarini, Lidia Ravera, Gianluca Morozzi, Sandra Petrignani e Caterina Bonvicini) pubblicata da Del Vecchio editore.

Si tratta di un'antologia di racconti noir – sarà presentata al salone del libro di Torino questo venerdì - ideata da Katharina Schmidt (traduttrice di Niccolò Ammaniti in tedesco e dell'antologia "Crimini" uscita per Einaudi nel 2005), composta di “storie notturne” che cronometrano le ore dell’oscurità.

Ore della notte, come scrive Luca Crovi nella bandella buone per dormire, per lavorare, per sognare, per fare l’amore, per uccidere, per nascere e per morire. Ore ai confini della realtà, che si passano il testimone l’una all’altra, “infestate” di scomode presenze di uomini, fantasmi, sogni e idee, fino alla fine. Perché “soltanto le ore non muoiono mai”.

Aa.Vv.
Nel cuore della notte
Del Vecchio ed.
14 euro

  • shares
  • Mail