La classifica dei libri della settimana. Un Ferragosto tutto da leggere

Nella classifica dei libri più letti di questa settimana impazza il giallo.

Cosa stiamo leggendo noi italiani sotto l'ombrellone (o almeno, sul divano di casa?) nel cuore di questa estate 2013? Stanno alla classifica Nielsen Bookscan relativa al periodo dal 21 al 27 luglio, il giallo impazza.

Fra Camilleri, Dicker e la raccolta di Sellerio Ferragosto in giallo, noi italiani d'estate riconfermiamo una passione per il giallo. Ce lo dice la classifica dei libri della settimana, che ancora una volta vede in ogni caso Khaled Hosseini al top con E l'eco rispose (Bompiani)

Al secondo posto, fa un corposo balzo in avanti proprio il primo giallo della classifica, ovvero il best seller La verità sul caso Harry Quebert di Joel Dicker (Bompiani) mentre al terzo gradino del podio, come prevedibile, non molla la posizione Inferno di Dan Brown (Mondadori).

Alle sue spalle, l'altro giallo dell'estate, l'ultima avventura (in ordine di tempo) del commissario Montalbano, ovvero Un covo di vipere (Sellerio) firmato naturalmente da Andrea Camilleri. Ma c'è spazio anche per le sfumature più romantiche e intimiste della narrativa con La risposta è nelle stelle di Nicholas Sparks (Frassinelli) che continua a piacerci e si piazza in quinta posizione.

Stiamo continuando a leggere anche la epocale enciclica Lumen Fidei di Papa Francesco in ed. San Paolo e ci stiamo appassionando ancora alla raccolta Ferragosto in giallo (Sellerio) come preannunciavamo.

In terzultima posizione troviamo E. L. James e le sue Cinquanta sfumature di grigio (Mondadori) seguito dal premio Strega Walter Siti e il suo Resistere non serve a niente (Rizzoli), mentre è sempre E. L. James con le sue Cinquanta sfumature di nero (Mondadori) a chiudere la classifica.

Via | Tuttolibri

  • shares
  • Mail