Delitti imperfetti: il vero noir ora raccolto on line

Come potrebbe un'appassionata lettrice, nonché millantata scrittrice, di noir come me non segnalare la nascita del sito Delitti imperfetti?



I mezzi scientifici adottati dalla polizia per l'analisi della scena del crimine diventano sempre più complessi ed affidabili.

Il Sasc, il sistema per l'analisi della scena del crimine, realizzato dai tecnici dell'Uacv, permette di descrivere la scena del crimine, la vittima, le modalità del delitto. Il Sasc permette poi di fare ricerche incrociate sul materiale relativo a un delitto, oppure su casi diversi, confrontando il tipo di ferite inferte alla vittima, un comportamento particolare dell'assassino o analogie nelle circostanze.

Un database con centinaia di migliaia di informazioni che purtroppo non è disponibile al grande pubblico.

Però grazie a Delitti imperfetti, ora esiste un database dove sono raccolti gli ultimi omicidi avvenuti in Italia, suddividendoli in base all'arma utilizzata, al movente, al luogo della morte, all'età della vittima e dell'aggressore.

Le statistiche mostrano le regioni più colpite, i moventi e le modalità utilizzate in percentuale.
Un motore di ricerca avanzato permette di ricercare un delitto in base a tutti questi parametri, con la possibilità di incrociarli tra di loro e di verificare quali casi sono ancora irrisolti e quali prove hanno invece portato alla risoluzione degli altri.

Una risorsa importante per tutti gli appassionati di noir, per chi segue la cronaca e soprattutto per conoscere il seguito giudiziario dei delitti che di solito viene dimenticato dai giornali quando il caso ormai non fa più notizia.

  • shares
  • Mail