Scarlett. Il bacio del demone, di Barbara Baraldi

scarlett_il_bacio_del_demone_baraldi_mondadoriScarlett. Il bacio del demone, di Barbara Baraldi, è il secondo volume di una trilogia paranormal romance/urban fantasy rivolta a un pubblico di lettrici giovani e romantiche (e da queste molto amata).

Pochi giorni dopo l'uscita del thriller "per adulti" La bambola dagli occhi di cristallo, l'apprezzata e bellissima autrice giallo-noir-gotica italiana, in rapida diffusione anche all'estero, in questo aprile 2011 raddoppia e ci porta l'atteso seguito della sua prima serie "per ragazzi", Scarlett.

La trilogia, che si inserisce nel filone di Fallen e Il bacio dell'angelo caduto ed è "a base" di angeli, demoni, amore e amicizia, è ambientata a Siena e segue le vicende di Scarlett, 16enne di Cremona, da poco trasferitasi in Toscana che, oltre al normale "corso delle cose", come il cambio di ambiente, amici e scuola, si troverà coinvolta in una storia d'amore, romantica e cupa, con un ragazzo che normale proprio non è. Il bellissimo e tenebroso Mikael, infatti, leader del gruppo musicale dei Dead Stones, è decisamente... altro. (Per non rivelare troppo a chi ancora deve cominciare la serie... rimaniamo sul vago. In fondo, le categorie angelico-demoniache non sono poche...).

Dopo ciò che era successo nel primo volume, comprese alcune vicende altamente drammatiche e intense, in questo sequel - seguiamo la sinossi ufficiale - avremo uno strano avvicinamento a Scarlett da parte di un altro componente del gruppo dei Dead Stones. Si tratta del mezzo demone della Vendetta Vincent. "Bel tenebroso", marchiato da tatuaggi e molto pieno di sè (di cui scopriremo parecchi aspetti interessanti).

Durante una festa in riva al lago, la terra comincia a tremare; sarà durante quel terremoto che Vincent - salvate Scarlett e le sue amiche - entrerà in rapporto più stretto con la ragazza. Ma in quei momenti succederà anche qualcos'altro. Verrà trovato il corpo, in una tenda, di una persona inspiegabilmente annegata.

Qualcosa di molto strano si sta preparando. Si scoprirà, infatti, che un demone antico si è risvegliato dalle acque, E durante l'assenza di Mikael (il cui motivo è da ricercare nel primo volume), l'unica persona su cui Scarlett potrà fare affidamento, in una certa situazione, sarà proprio Vincent. Ma cosa vuole veramente il mezzo demone?

Quando Mikeal tornerà sulla Terra per combattere il Male che si è ridestato, e dovrà affrontare una durissima prova, la situazione tra Scarlett e Vincent, tra cui è nata un'indesiderata e forte attrazione, sarà fonte di grande disagio. E alla fine, nella lotta che tutti insieme dovranno affrontare per distruggere il demone (in una chiesa gotica semidiroccata, degna della regina del gotico italiano, come Barbara Baraldi viene definita), anche il grande amore tra Scarlett e Mikael sarà in gioco.

Nel romanzo, come la stessa autrice ha fatto sapere, ci saranno approfondimenti anche a carico di personaggi secondari, come la misteriosa Ofelia, ad esempio, o Genziana, che dovrà affrontare la sua "prima volta" con Lorenzo. Ma molte novità si profilano all'orizzonte. Barbara Baraldi, dalle pagine del suo blog, fa capire che questo secondo romanzo sarà davvero ricco e intenso.

Sento già scalpitare le giovani lettrici che hanno divorato il primo volume? Certo che sì! Resistete, mancano solo pochi giorni!

Trilogia Scarlett

1. Scarlett, 2010, QUI
2. Scarlett. Il bacio del demone, 2011
3. a seguire

Barbara Baraldi, brava... e bella

barbara_baraldi_foto_mirella_malagutiBarbara Baraldi
Scarlett. Il bacio del demone
Mondadori (collana Shout)
€ 16,00
In uscita il 26 aprile

(foto di Mirella Malaguti)

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso. Sotto-tema di oggi: angeli/demoni


Il booktrailer:

  • shares
  • Mail