Schedatore per un numero, il concorso dell'Indice dei libri del mese

Schedatore per un numero, il concorso dell'Indice dei libri del mese
I nostri lettori più attenti sanno bene che non amiamo particolarmente parlare di concorsi letterari o similia, come sanno però altrettanto bene che amiamo fare delle eccezioni quando il concorso in questione sia degno dio nota, curioso e, ovviamente, gratuito. In questo caso il concorso che ha solleticato la nostra curiosità è quello lanciato dalla storica rivista L'Indice dei libri del mese che.

Intitolato "Schedatore per un numero", il concorso lanciato dalla redazione del mensile torinese dalla storia quasi trentennale invita tutti i suoi fedeli lettori a passare, per un numero, dall'altra parte della scrivania, a togliere i comodi panni del lettore e vestire gli spesso disagevoli e faticosi panni del critico, del recensore. Tra tutte le recensioni pervenute entro la fine di giugno, poi, la stessa redazione sceglierà le due che riterrà più meritevoli e brillanti e premierà i rispettivi autori di un abbonamento annuale alla rivista.

Insomma, anche mettendo da parte il premio finale, per la cui assegnazione la battaglia sarà certamente molto aspra, la forza di questo concorso è il fatto che, anche solo per una volta, dà la possibilità ai lettori di mettersi alla prova e dire la propria sul libro che più si è amato, o più si è detestato dell'ultimo anno solare – i libri devono essere obbligatoriamente stati pubblicati tra il 2010 e il 2011 – confrontandosi con le difficoltà che fanno del critico un lavoro sicuramente non facile, ma decisamente appassionante.

  • shares
  • Mail