La classifica dei libri della settimana. Papa Francesco sbanca tutto

Settimana d'oro per papa Francesco e la sua enciclica “Lumen fidei”.

Ebbene sì, qualcosa del genere si era già verificato: papa Francesco era stato in classifica con più di un libro all'indomani della sua elezione al soglio pontificio. Lo era stato, però con tanti titoli diversi mentre questa volta – grazie all'evento unico nella storia della pubblicazione di una enciclica redatta da un papa vivente e poi fatta propria da Bergoglio- entra in classifica sempre con lo stesso testo (l'Enciclica appunto) solo che con tre editori diversi.

Allora, per curiosità, se volete sapere l'editore dell'Enciclica Lumen Fidei che è riuscito a vendere di più – nella settimana dal 7 al 13 luglio analizzata da Nielsen Bookscan – vi diciamo subito che è l'Edizione Vaticana, che si piazza al secondo posto dei libri più letti in Italia in questo lasso di tempo.

La seconda edizione che ottiene più successo è EDB, che si piazza in quinta posizione nella classifica generale, mentre Edizioni san Paolo è ottava. In prima posizione invece c'è ancora (e come stupirsene, visto il successo che hanno avuto tutti i suoi titoli nel nostro Paese) con E l'eco rispose (Bompiani).

Il terzo posto del podio invece è occupato ancora da Joel Dicker e il suo La verità sul caso Harry Quebert (Bompiani)

Alle sue spalle c'è invece Nicholas Sparks e La risposta è nelle stelle (Frassinelli) storia di due coppie che sembrano non avere niente in comune, un anziano che ricorda la meravigliosa storia d'amore con sua moglie, durante un tragico incidente d'auto, e una ragazza che torna ad innamorarsi dopo una storia sbagliata. Finchè...

Dopo Lumen Fidei in quinta posizione (EDB) c'è invece Inferno di Dan Brown (Mondadori). Lo segue Un covo di vipere di Andrea Camilleri (Sellerio) e dopo l'ottava posizione (Lumen Fidei, ed San Paolo) c'è Resistere non serve a niente, di Walter Siti (Rizzoli), premio Strega 2013.

Via | Tuttolibri

  • shares
  • Mail