Il giardino degli eterni. Dolce veleno, di Lauren DeStefano

il_giardino_degli_eterni_dolce_veleno_destefano_newtonIl giardino degli eterni. Dolce veleno, di Lauren DeStefano, è il primo volume della trilogia distopica The Chemical Garden Trilogy e l'apprezzato romanzo d'esordio dell'autrice americana.

La storia, nonostante qualche piccolo difetto, tipico di ogni "primo libro", pare sia davvero bella, intrigante e con risvolti molto particolari, anche cupi. Sicuramente Lauren DeStefano diventerà una voce importante in questo genere di letteratura.

In un futuro prossimo venturo, nel tentativo di annullare malattie e morte e partendo da esperimenti sul DNA, i bioingegneri hanno commesso un terribile errore. Garantendo alla prima generazione ciò che effettivamente si erano prefissati, hanno condannato la loro progenie a morte programmata. Un difetto del DNA infatti, causa la fine del ciclo vitale della popolazione maschile a 25 anni e di quella femminile a 20.

In una società così strutturata, con prospettive completamente nuove e diverse, nei 70 anni successivi al grande errore, il rapporto con ogni aspetto della vita subisce modifiche sostanziali. Tutto viene anticipato e consumato freneticamente. Tra ciò che subisce un effetto devastante ci sono la sessualità e la procreazione. Da molto tempo, ormai, ragazze giovanissime si trovano sposate a età impensabili, molto spesso nell'ambito di matrimoni poligami. Ma non a tutte loro - vero soggetto debole di questa società sempre più maschilista - le cose vanno "bene". Molte ragazze, infatti, vengono utilizzate nei bordelli e sono alla mercè - prima della loro precocissima morte - di uomini ricchi e danarosi.

Alla nostra protagonista, Rhine, la vita pare andare in una direzione quantomeno dignitosa. Pur essendo strappata al fratello e forzata, insieme ad altre due ragazze - con cui costruirà un rapporto complesso - a contrarre un matrimonio poligamo con Linden Ashby, condurrà un'esistenza apparentemente "accettabile" (quanto può esserlo, però, quella di un uccellino chiuso in una gabbia da cui cerca disperatamente di scappare). Le cose cominciano a complicarsi quando Rhine s'invaghische di uno dei servi della ricchissima famiglia Ashby, Gabriel...

E diventano anche molto pericolose quando la ragazza scopre che il padre di Linden, uno scienziato della prima generazione, sta facendo esperimenti terribili. Il cui scopo, la correzione del grande errore, nulla toglie all'orrore degli esperimenti stessi.

Riuscirà Rhine a scappare? A coronare il suo sogno d'amore? A cogliere l'essenza del triste destino che, in fondo, anche Linden, condivide? Riuscirà l'umanità a trovare il modo per invertire il processo che distrugge la vita in modo così crudele e sistematico?

I giudizi delle lettrici americani sono molto, molto buoni. Anche in questo caso, la media dei voti è di 4,5 stelle.

The Chemical Garden Trilogy - Il giardino degli eterni

1. Whiter, marzo 2011 (Il giardino degli eterni. Dolce veleno, aprile 2011)
2. secondo volume, a seguire
3. terzo volume, a seguire

Booktrailer americano

Booktrailer italiano

Lauren DeStefano
Il giardino degli eterni. Dolce veleno
Newton Compton (collana Vertigo)
€ 14,90
In uscita il 7 aprile
Pubblico di riferimento: YA (o adulti). Il libro non è adatto a lettori troppo giovani (sotto i (14)/15 anni): si trattano argomenti quali sesso e stupro.
QUI un estratto

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso. Sotto-tema di oggi: distopie.
  • shares
  • Mail
44 commenti Aggiorna
Ordina: