Il Salon du Livre de Paris consacra la letteratura nordica

Al via venerdì 18 il Salon du Livre de Paris
Sarà inaugurata venerdì 18 il weekend letterariamente più interessante di Parigi, vale a dire il Salon du Livre, evento centrale a livello europeo che quest'anno sarà consacrato alla letteratura nordica, in costante ascesa negli ultimi cinque anni grazie anche alla fortunata serie di grandissimi successi inanellata dallo sfortunato Stieg Larsson. E saranno proprio una squadra di 40 autori nordici , capitanati da Mankell, a rappresentare i fulcro della manifestazione.

Per questa trentunesima edizione che si svolgerà dal 18 al 21 amrzo alla Porte de Versaille, nel XV arrondissement di Parigi, gli organizzatori si aspettano un aumento sostanziale dei partecipanti, dopo un'edizione, quella dell'anno scorso, deludente sia a livello di contenuti sia a livello di partecipanti, per la prima volta in flessione.

Oltre alla serie di appuntamenti speciali dedicati ai romanzieri del Nord Europa, la kermesse parigina ha previsto uno spazio dedicato interamente alla città di Buenos Aires, uno spazio che pare che verrà allestito ispirandosi al quartiere di Palermo, con tanto di tipici bar portegni, tanto cari a Jorge Luis Borges.

Via | MagazineLittéraire

  • shares
  • Mail