Storia naturale dei nerd, di Benjamin Nugent

Storia naturale dei nerd, di Benjamin Nugent Ne è passato di tempo da quando, nella prima metà degli anni Ottanta, il celebre film La rivincita dei nerds portò alla ribalta questo strano gruppo sociale composto da giovani occhialuti secchioni, bruttini e non proprio socievoli. Da quella gloriosa rivincita fino ad oggi sono passati quasi trent'anni e i nerds ormai dominano il nostro mondo ipertecnologico.

Questo libro di Nugent, intitolato Storia naturale del nerd e edito nella collana dei Gialli di Isbn, per la prima volta descrive questo macroscopico fenomeno culturale che ha letteralmente cambiato la storia degli ultimi vent'anni, un fenomeno i cui simboli sono personaggi come Steve Jobs, Bill Gates e Mark Zuckerberg, per esempio, capaci di trasformarsi da secchioni sfigati a veri e propri guru della nuova era digitale.

Con la serietà e la profondità dell'analisi sociologica, ma senza dimenticare il divertimento e l'ironia, Nugent, offrendo una delle più complete ricostruzioni storiche del fenomeno – addirittura partendo dagli archetipi letterari del XIX secolo, da Jane Austen e Mary Shelley, ci accompagna alla scoperta di un mondo fatto di videogiochi e tecnologia, di giochi di ruolo e di fumetti, di sfigati e di supereroi.

Benjamin Nugent
Storia naturale dei nerd
Isbn Edizioni
euro 19,90

  • shares
  • Mail