Winter, di Asia Greenhorn

winter_asia_greenhorn_mondadoriWinter, di Asia Greenhorn è un libro urban fantasy YA un po' misterioso, probabilmente il primo volume di una saga.

L'autrice, che vive in Italia, ma è nata in Inghilterra, ha madre inglese e padre italiano, diploma italiano e laurea inglese, non si chiama veramente Asia Greenhorn, ma in tutt'altro modo. Per adesso, però, ha deciso di rimanere anonima. L'editor del libro, Francesco Gungui, racconta di aver trovato, una mattina, un dattiloscritto sulla sua scrivania. Su di esso campeggiava l'intrigante titolo L'ultima erede (titolo che, pur essendo perfettamente in linea con la trama, sarà poi cambiato in Winter per motivi editoriali). L'editor, dopo una notte passata a leggere il libro ne era rimasto così colpito che aveva telefonato all'autrice la mattina immediatamente successiva. Il romanzo era stato accettato. Era fatta. Non rimaneva che il delicato compito di "aggiustamento" che ogni editor, in collaborazione con l'autore, deve compiere per arrivare al "prodotto finito". Quello che i lettori trovano sugli scaffali delle librerie.

E su quegli scaffali, Winter, arriva proprio oggi. E ci porta in Galles. Un Galles che l'autrice conosce molto bene (per alcuni luoghi si è ispirata allo Snowdonia National Park). Winter è una londinese di 17 anni. E' orfana e vive con la nonna. Quando quest'ultima ha un malore, la ragazza viene mandata in un piccolo paese del Galles, Cae Mefus. Dove inizia una vita completamente diversa rispetto a quella dell'immensa e caotica Londra. Qui vive presso una famiglia, i Chiplin, il cui figlio, Gareth, s'invaghisce di lei. Ma Winter a scuola conosce Rhys, bellissimo e magnetico, presidente di un ristretto circolo scolastico. E nonostante Gareth la metta in guardia, l'attrazione tra i due si fa travolgente.

Ma le cose, in quel paese dalle antiche tradizioni, tramandate di generazione in generazione, sono oscure e misteriose, come misteriose sembrano essere anche le cause della morte dei genitori di Winter, e lo strano ciondolo lasciatole in eredità.

E misteriosi sono gli abitanti di Cae Mefus. Chi sono i Chiplin, Gareth, Rhys e tutti gli altri? Ma, soprattutto, chi è veramente Winter? Quella che nella prima versione del titolo veniva identificata come "ultima erede"? Erede di cosa? Di beni e proprietà? Di una maledizione? Un lignaggio? Una specie?

Asia Greenhorn
Winter, 2011
Mondadori (collana Shout)
Copertina di Davide Nadalin
€ 17,00
In uscita oggi

Nota: è da poco nata l'ottima pagina Shout su Facebook. E' una pagina che, in modo informale, mette in comunicazione i lettori con Mondadori "giovane" ed è veramente interessante e ricca di novità e notizie in anteprima. Come, ad esempio, la messa online, ieri sera, del booktrailer di Winter o, pochi minuti fa, la diffusione del suo prologo (qui), del primo capitolo (qui), del secondo (qui) e del terzo (qui):

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
  • shares
  • Mail
69 commenti Aggiorna
Ordina: