Arriva Troost e la cucina è servita

Sarà tra poco nelle librerie italiane per i tipi di Scritturapura, "Troost" di Ronald Giphart, un romanzo strepitoso che attraverso una scrittura di gran stile e dosi massicce di ironia e sarcasmo, si scaglia contro la cucina-spettacolo e i suoi chef patinati.

"Troost": La cucina stravagante dello chef Art Troost è molto
apprezzata e premiata a livello internazionale. La gente viene da ogni
luogo per vederlo al lavoro nel suo ristorante, lui vive per cucinare e
considera il mondo come un enorme magazzino colmo di ingredienti. Le
ricette gli vengono in mente di continuo, anche le donne sono fonte
d’ispirazione, magari per un delicato piatto di selvaggina,
accompagnato da una giovane aringa marinata e da una leggera zuppa di
rape, te e granchio. La sua fama cresce a dismisura, articoli,
interviste e persino un programma televisivo in cui ogni settimana due
ospiti vengono invitati a cucinare con Troost, fino a quando un
filosofo dandy e una voluttuosa scrittrice rosa… E il suo successo
comincia a sgretolarsi. Un romanzo straordinario che offre un attacco
feroce e ironico nei confronti della gastronomia-spettacolo, degli chef
che diventano celebrità da carta patinata e della televisione odierna,
sempre più finta e deviante.

Qui un estratto in pdf.



Gli appuntamenti con il libro:

– 2 maggio – ore 18,00

Libreria Fabula, Bergamo

– 3 maggio – ore 18,00

Libreria Porto Antico, Genova

– 4 maggio – ore 21,00

Diavolo Rosso, Asti

Al termine concerto dei LesBoss

– 5 maggio – ore 20,30

Fiera Internazionale del Libro (Spazio Autori B), Torino

  • shares
  • Mail