Black City e Caccia al vampiro. Con un occhio al pubblico maschile

black-city-caccia-al-vampiro-newton
Black City, di Victor Gischler, e Caccia al vampiro, di J. F. Lewis, fanno parte di quel gruppo di novità Newton Compton in uscita, direttamente in edizione economica, il 17 febbraio. E sono indirizzati, idealmente, a un pubblico maschile.

Black City. C'era una volta la fine del mondo, di Victor Gischler, è un romanzo singolo che si ambienta nel Sud post-apocalittico degli Stati Uniti d'America. Dopo un insieme di fattori che hanno cancellato la civiltà, a partire da un gigantesco terremoto, il protagonista Mortimer Tate, ex assicuratore, nascosto sulle montagne del Tennessee per nove anni e completamente autosufficiente, decide di "scendere a valle" e provare a vedere cos'è rimasto del mondo. Ciò che trova è una società governata da Joey Armageddon, gestore di attività che fanno da strip club, hotel ed emporio insieme. Dopo un po' di tempo passato in una sorta di città del peccato, Mortimer raccoglie un gruppetto di compari, si mette in viaggio e va a cercare l'ex moglie. Che pare si trovi ad Atlanta, città dominata dallo Zar Rosso, il capo di una banda di ribelli "cattivi", i Red Stripes, nemico giurato di Joey Armageddon. Lungo il desolato e pericoloso percorso il gruppo troverà di tutto, dai pazzi ai selvaggi ai cannibali.

Il libro è ironico, violento, irriverente, citazionista e pieno d'azione. Ed è il punto d'incontro tra un romanzo/film western è un romanzo/film/videogioco (in parte mi ricorda Fallout) di fantascienza. Non manca neanche il sesso. Nè le ballerine. Che, invece di saltellare in un saloon, ancheggiano attorno a un palo negli strip club di Joey Armageddon (Go-Go Girls of the Apocalypse è il titolo originale).

Lewis a sinistra, Gischler a destra
lewis-gischler

Caccia al Vampiro, invece, è il primo volume della trilogia urban fantasy Void City e anche il romazo d'esordio di J. F. Lewis. Caccia al vampiro racconta le vicende del vampiro Eric (un nome, un destino, a quanto pare), gestore di uno strip club nella città fittizia di Void City, Alabama, con problemi di memoria (causati da imbalsamazione post-mortem), di fidanzate stressanti-che-vogliono-diventare-vampire, di sorelle di fidanzate interessanti (che dovrebbero essere morte), di ex amori ora ottantenni, di figlie adottive vampirizzate, di migliori amici non così amici e dell'omicido di un licantropo di cui Eric non ricorda nulla (...), ma di cui viene accusato e a causa del quale un branco di mannari è deciso a farlo fuori.

Detta così, la trama, potrebbe sembrare poco entusiasmante, invece pare che il romanzo sia ben costruito e ben scritto, divertente, con belle scene d'azione, di sesso e di gore, con un protagonista lontanissimo da qualsiasi stereotipo romantico e con comportamenti pessimi e immorali (uccide senza rimorso). Un vero e proprio anti-eroe egoista e auto-centrico. La serie, inoltre, ha una mitologia ricca e articolata e i suoi vampiri sono dotati di originalissimi poteri.

Serie Void City

1. Staked, 2008 (Caccia al vampiro, 2011)
2. ReVamped, 2009
3. Crossed, 2011

Dati dei libri:

Victor Gischler
Black City. C'era una volta la fine del mondo, 2011 (Go-Go Girls of the Apocalypse, 2008) (QUI i primi capitoli)
Newton Compton (collana Newton Pocket)
€ 6,90
In uscita il 17 febbraio
Romanzo per adulti: violenza e sesso

J. (Jeremy) F. Lewis
Caccia al vampiro, 2011 (Staked, 2008) (QUI i primi capitoli)
Newton Compton (collana Newton Pocket)
€ 6,90
In uscita il 17 febbraio
Romanzo per adulti: violenza e sesso

Copertine originali:
go-go-girls-of-the-apocalypse-staked

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
Sotto-tema di oggi: vampiri.
  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: