In uscita per Marsilio l'attesissimo Inside Wikileaks

In uscita per Marsilio l'attesissimo Inside Wikileaks Il caso di Wikileaks, con i suoi strascichi più o meno violenti sugli assetti politici internazionali, è stato senz'altro il caso dell'anno appena trascorso, e promette di far discutere parecchio anche quest'anno. Questo fa ovviamente di Wiklileaks, di Julian Assange e di chiunque altro possa centrare qualcosa con questa storia che sembra uscita dalla penna di un grande scrittore fantapolitico, un argomento estremamente succulento per ogni genere di media.

In particolare la prossima tappa dell'indotto della faccenda Wikileaks sarà, come anticipato da Affari Italiani, l'uscita dell'attesissimo libro, scritto da Daniel Domscheit-Berg, portavoce di Wikileaks fino a pochi mesi fa, e intitolato "Inside Wikileaks", che in Italia sarà pubblicato dalla casa editrice veneziana Marisilo il 16 febbraio prossimo, in contemporanea con altri 13 paesi.

Al di là del valore letterario o documentario del libro in questione, un dato senz'altro interessante da valutare, almeno per il mercato italiano e per la Marsilio in particolare, sarà la risposta che questo libro avrà dal pubblico, una risposta che, se positiva come sembrerebbe, potrebbe lanciare ancora di più la casa editrice veneziana che, in questi ultimi anni, grazie anche alle scommesse vinte a livello di bestseller (si pensi soltanto alla triologia di Stieg Larsson) è diventata una delle case editrice nostrane più dinamiche del mercato.

Via | Affaritaliani.it

  • shares
  • Mail