Un nuovo libro per Peter Pan

Peter Pan Geraldine McCaughrean, una londinese di 53 anni, è stata incaricata di scrivere il seguito delle avventure di Peter Pan, l'eroe immaginato da James Barrie nel 1904.

I detentori dei diritti del libro hanno annunciato la decisione domenica scorsa al salone internazionale del libro di Londra.
L'ospedale di Great Ormond Street a Londra, che aveva ricevuto in donaziona da Barrie i diritti sul suo romanzo, aveva già anticipato nell'agosto del 2004 la volontà di far scrivere un seguito delle avventure del bambino volante.



Gli editori e gli agenti letterari del mondo intero in questi mesi hanno proposto diversi nomi di scrittori che potessero prendere l'eredità di Barrie, ma alla fine è stata scelta la McCaughrean, autrice che ha già firmato più di 130 libri e racconti, ed è stata pluripremiata per i suoi libri dedicati ai bambini.



Il Great Ormond Street ha imposto all'autrice di includere nella storia i personaggi di Peter, Wendy, Campanellino e Capitan Uncino.

I diritti del libro saranno divisi tra l'ospedale e l'autrice.



On line è disponibile l'ebook in inglese (anche del prequel Peter Pan nei giardini di Kensington)

  • shares
  • Mail