Nella mente del serial killer, di John Douglas

Nella mente del serial killer di John DouglasSe, come me, siete amanti di tutte quelle serie tv in cui crimine, psicologia e “fiuto” la fanno da padrone – come, per esempio, Criminal Minds, Profiling, N.C.I.S., le varie versioni di C.S.I., Numb3rs, se volete (anche se a me non piace tanto: mai avuto tanta passione per i numeri!) e via dicendo – allora apprezzerete senza dubbio Nella mente del serial killer di John Douglas con la collaborazione di Johnny Dodd.

Il libro, una sorta di trattato di criminologia, se volete, pubblicato in Italia dalle Edizioni Clandestine, narra di come l'agente dell'FBI John Douglas abbia partecipato attivamente alla cattura del serial killer di Wichita, in Kansas, che si firmava con l'acronimo BTK ovvero Bind, Tortur, Kill (Lega, Tortura, Uccidi). Racconta Douglas:

All'epoca [siamo negli anni Settanta, ndr] il BSU (Behavioral Science Unit), il dipartimento dell'FBI che si occupava di scienza comportamentali presso l'Accademica di Quantico in Virginia, aveva funzioni principalmente accademiche. Il termine profiling non si era ancora fatto strada nel vocabolario investigativo della polizia federale, ma sapevo che si tratta solo di una questione di tempo. Promisi a me stesso che, dopo la laurea, mi sarei trasferito nella suddetta unità operativa, dedicando le mie giornate all'ancora inesplorata quanto fondamentale arte di tracciare il profilo psichico degli assassini seriali.

Nella mente del serial killer, quindi, non è solo il titolo di quest'avvincente (e, al contempo, angosciante) “caccia” a BTK (il cui vero nome è Dennis Rader), ma è anche una indicazione metodologica su come agire per (cercare di) sconfiggere il crimine.

Attraverso le quasi trecento pagine che compongono il libro, si viene, così, portati nella mente del serial killer e anche in quella di chi cerca di stanarlo. Una sorta di dissezione della mente umana che ce ne fa cogliere i lati più oscuri e rende un'indagine poliziesca un'azione a tutto campo. E fa interrogare anche sulle reazioni che a volte si possono avere dinanzi ad alcune situazioni impreviste.

Da leggere. Ma non la sera prima di andare a letto!

John Douglas – con la collaborazione di Johnny Dodd
Nella mente del serial killer
Edizioni Clandestine, 2008 (ristampa 2010)
ISBN 978-88-95720-11-1
pp. 298, euro 15

  • shares
  • Mail