Arrivano gli eReader a colori: vi incuriosiscono?

Arrivano gli eReader a colori: vi incuriosiscono?

Pare che ci siamo: l'eReader a colori è realtà e dovrebbe aprire le porte per la lettura di comics, giornali e pubblicazioni illustrate in generale anche sotto forma di libri elettronici. Senza entrare nei dettagli tecnici dell'eInk a colori (che, sinceramente, a noi lettori interessano poco dal momento che siamo interessati a leggere - in ogni caso dopo il salto trovate un video esplicativo), paradossalmente pare che l'eReader a colori potrebbe piacere di più agli irriducibili del libro cartaceo. La qualità delle immagini, infatti, per ora non sarebbe eccelsa e

bisogna ammettere che in questo caso, trattandosi di e-libri, appare molto più intrigante un colore un po’ da carta invecchiata piuttosto che la luminescenza sfavillante delle microlucine, una specie di tecnologia un po’ sbiadita, più steam che cyber, che sappia far assaporare un testo senza rimpiangere il buon vecchio libro di carta.

La notizia dell'eReader a colori va di pari passo con uno studio francese condotto su scala internazionale in base al quale entro il 2015 circa il 20% dei lettori avrà un lettore per eBook e il 25% dei libri venduti sarà in formato digitale (lo studio dice pure che il passaggio al digitale sarà più veloce in Corea e negli USA e più lento in altri paesi come la Francia – l'Italia non è compresa nello studio...)

L'idea di un eReader a colori vi incuriosisce e vi farebbe fare il grande salto dal cartaceo al digitale? Salto che non sarebbe mica definitivo, dal momento che le due tipologie coabiteranno per molto, moltissimo tempo.

  • shares
  • Mail