Libri da leggere: Il ragazzo con gli occhi blu, di Joanne Harris

joanne harris

C'era una volta una vedova con tre figli che si chiamavano Nero, Marrone e Blu. Nero era il maggiore, lunatico e aggressivo. Marrone era il figlio di mezzo, timido e ottuso. Ma Blu era il beniamino di sua madre. Ed era un assassino."

E' uscito il nuovo libro di Joanne Harris, Il ragazzo con gli occhi blu, in cui si racconta di un uomo 40enne che vive con la madre e che fonda un blog dedicato 'a tutte le persone cattive' in cui dà sfogo ai suoi desideri nascosti, fra cui la terribile fantasia di uccidere sua madre.

L'autrice sarà a Milano il 9 novembre per presentare il libro ai lettori italiani, ma intanto chi volesse documentarsi su questo nuovo romanzo può farlo qui (è il blog 'per chi ama il libri di Joanne Harris) e qui potete seguire i pensieri di Blu .

La notizia davvero carina è che l'autrice in un'intervista ha rivelato di aver ripreso l'idea da un tassista, proprio in Italia, anni fa.

“Lui mi disse che quando era un bambino, lui e suo fratello erano stati obbligati a indossare indumenti di colori specifici per tutta la loro infanzia, quindi che la loro madre selezionava rapidamente tutto il loro bucato. Anche dopo anni dalla morte di sua madre, quest'uomo indossava ancora abiti del colore che lei gli aveva destinato. Da lì ho ho deciso di scrivere una storia sull'effetto psicologico dei colori e su come essi possano influenzare le nostre relazioni e la nostra percezione del mondo”.

Blu è un uomo che ha sofferto ed è stato doloroso, continua nell'intervista, dover immedesimarsi in questo personaggio. Se commentate l'intervista di cui sopra avrete la possibilità di vincere una delle due copie omaggio messe a disposizione da Garzanti.

Joanne Harris
Il ragazzo con gli occhi blu
Garzanti
18.60 euro

  • shares
  • Mail