Opera Omnia di Joseph Ratzinger: indiscrezioni sul secondo volume

Considerata la quantità di "fan" e lettori che ha nel mondo, è impossibile non segnalare che il prolifero scrittore Joseph Ratzinger, il Papa, ha presentato qualche giorno fa al Meeting di Rimini il primo volume dell’Opera omnia di Papa Benedetto XVI, naturalmente per la Libreria Editrice Vaticana. Nel tomo, primo della raccolta che ne conterà ben 16 (!), sono raccolti gli scritti del cardinale (quindi prima di diventare Papa) sulla liturgia nella vita cristiana.

Ma la notizia è quella delle anticipazioni lasciate trapelare durante il Meeting, che avvolgono il secondo volume di curiosità e mistero. Il secondo tomo, infatti, sarà completamente dedicato a Gesù, con approfondimenti sulla Pasqua: ovvero il calvario della passione, morte e risurrezione. Il tomo sarà dato alle stampe il prossimo marzo 2011, mentre il Vaticano afferma che il Pontefice è già all'opera per concludere il terzo volume, dedicato al Natale.

La Libreria Editrice Vaticana, inoltre, ha già rassicurato i lettori di tutto il mondo: è già stato raggiunto un accordo con 18 editori nei vari Paesi e quindi i libri saranno tradotti in tutte le lingue possibili.

Via | Il Giornale

  • shares
  • Mail