Chi legge eBook, legge di più

Chi legge eBook, legge di più

Continua l'avanzata degli eBook. Stando a una recente ricerca condotta tra 1200 possessori di eReader negli USA, il 40% afferma di leggere molto di più rispetto a quando aveva solo libri cartacei; il 58% sostiene che le proprie abitudini di lettura non sono poi cambiate molto tra il leggere eBook o cartacei e il 2% legge di meno da quando ha un eReader.

Se guardiamo, poi, alle intenzioni, il 55% degli intervistati afferma che in futuro leggerà di più grazie agli eBook. Certo, di buone intenzioni è lastricata la strada per l'inferno, come si è soliti dire. Però è un dato che non va preso sottogamba. Alla fine, l'importante è leggere, no? Magari sono dati interessanti anche per il mercato italiano degli eBook: entro Natale, infatti, è prevista l'uscita di 4.500 titoli in eBook tra bestseller e novità (stando alle previsioni, entro dicembre l'eBook coprirà l'1,5% del catalogo vivo e l'8-9% delle novità).

Tra i nostri eLettori (passatemi il neologismo), quali sono le percentuali?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail