Libri chick lit da leggere quest'estate, da Kinsella al diario di Carrie

diario di una tataNon è un caso ovviamente che proprio con l'arrivo dell'estate ci ritroviamo, sugli scaffali, anche gli ultimi best seller chick lit delle autrici più gettonate del genere.

Per chi non lo sapesse, chick lit vuol dire 'letteratura (lit) per gallinelle (chick)' ovvero quel genere simil-rosa, ma con meno melenserie, e soprattutto con protagoniste incasinate e un pizzico più indipendenti di quelle dei tradizionali 'romanzetti'. E, soprattutto, più giovani anagraficamente.

Ecco allora che Candace Bushnell torna all'attacco, dopo aver firmato il libro da cui è tratto Sex and the city, di tornarci a parlare di Carrie, proponendoci il suo diario di quando era al college.

Sophie Kinsella invece ci propone il suo I love mini shopping (in libreria dal 24 agosto) sulle nuove avventure accompagnata dalla figlia Minnie (già appassionata di abbigliamento fin da piccola, come la mamma).

Per chi avesse amato il libro Diario di una tata, poi, c'è la curiosità di scoprire come sarà La tata ci ripensa, in cui la protagonista si trova a correre in aiuto di Grayer, ormai sedicenne e con un fratello nato da un utero in affitto, con la mamma imbottita di psicofarmaci e il padre scappato di casa con una ragazzina.

Se avete voglia di una chick lit un po' diversa, una delle scelte Che il velo sia da sposa, di Aal Ghada Abdel, con una ragazza egiziana che si trova a fare i conti con i pretendenti che vorrebbero propinarle i suoi parenti per farle fare un matrimonio 'come si deve', e al contempo rivolge la sua ironia verso le 'manie' della sua famiglia e della società in cui si trova a vivere.

Altrimenti, c'è Diario segreto di una ragazza indiana, di R. M. Mahdavan. Anche questo, come il libro di Abdel, è un testo nato da un blog.

Oppure, per chi è in vena solamente di piccole spese, la 'nostra' Federica Bosco con L'amore mi perseguita (la copertina è bellissima!) a soli 4.90 euro, per Newton Compton

  • shares
  • Mail