Passione libri: le manie dei lettori Doc

occhio Voglio istituire una speciale 'menzione d'onore' che assegneremo fra di noi a colei/colui che dimostrerà di essere un amante Doc della lettura. Ovvero: avete mai fatto qualcosa (magari qualcosa di assurdo) che vi ha fatto pensare: certo che io i libri li amo davvero?

Non parlo solo di dilapidare l'intero stipendio in libri (conosco un giornalista che andò con l'intero primo stipendio alla Feltrinelli chiedendo loro di fargli un buono da mille e più euro). Parlo di piccole 'manie', magari, che vi confermano nel vostro sviscerato amore per la letteratura.

Io da parte mia posso citare la mia insana passione per la Garzantina della Letteratura, che tengo accanto al letto e che leggo in ordine alfabetico, convinta che prima o poi la finirò. Oppure il fatto che se mi addormento leggendo un libro che non è un granchè poi la notte dormo male (e l'inverso, ovvero: altro che melatonina, datemi un bel romanzo prima della nanna e mi si distendono i nervi per otto ore di fila). E voi?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail